Avete mai visto tutte le case del principe Carlo? Eccole qua

Avete mai visto tutte le case del principe Carlo? Sono tante e tutte lussuose, ecco dove e quante sono.

Il principe Carlo possiede numerose case di lusso in tutta la Gran Bretagna

Di certo i componenti della Royal Family non si fanno mancare nulla: un patrimonio dal valore inestimabile, case, cottage, palazzi di rappresentanza, mille comodità da far invidia a qualsiasi altra casa reale d’Europa e del mondo.

Sono sette, in tutto, le tenute dalla Scozia al Galles, passando per Londra, di Carlo e Camilla. La Clarence House della capitale inglese resta il centro degli impegni ufficiali del principe di sua moglie che, per i momenti di relax, possono contare su diversi altri appoggi.

Castelli, ville di campagna circondate da grandi e verdi giardini che il principe Carlo cura personalmente, insomma non manca davvero nulla.

Potrebbe anche interessarti: Il figlio segreto del Principe Carlo e di Camilla: ecco la foto | È inquietante

Avete mai visto tutte le case del principe Carlo? Eccole

La Clarence House di Londra è la residenza ufficiale del principe Carlo. È stata costruita a inizio ‘800 e da allora ha subito diverse ristrutturazioni: l’ultima nel 2003, durante la quale sono state ridecorate anche le stanze principali.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Clarence House (@clarencehouse)

Poi la tenuta Llwynywermod in Galles, quasi un chilometro quadro di terreno, con al centro una casa di campagna di charme, Birkhall in Scozia dove hanno trascorso il periodo del lockdown, Highgrove House (Gloucestershire) la casa di campagna di Carlo, acquistata nel 1980 dove ha trascorso tanti weekend anche in compagnia di Lady Diana quando il rapporto tra i due era ancora buono.

Quindi il meraviglioso castello May sulla costa del nord della Scozia che Carlo ha ereditato dalla Regina Madre e dove recentemente qui ha aperto un b&b di charme per dare la possibilità anche ai visitatori di poter soggiornare.

Dumfries House, un’altra residenza scozzese del principe: una dimora del XVIII secolo che ha fatto ristrutturare completamente nel 2007. La tenuta è aperta al pubblico, si può visitare completamente, ci si può fermare a pranzo, o anche per dormire, nelle elegantissime camere del lodge.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Historic Houses (@historic_houses)

Leggi anche: Bomba a Buckingham Palace: spuntano i figli segreti del principe Carlo