Ilary Blasi e il rapporto con “il padre”: La verità mia raccontata

La bellissima conduttrice Ilary Blasi e il suo rapporto con il padre dichiarando cose mai dette 

Ilary Blasi sorride
Curiosità della showgirl(foto web)

Ilary Blasi è una bravissima e bellissima showgirl e conduttrice, classe 1984 nata a Roma nota per aver condotto numerosi programma di punta della rete Mediaset come L’Isola dei famosi, Grande Fratello Vip e Le Iene. Il suo grande debutto nel mondo dello spettacolo lo fa a soli tre anni partecipando con la sua famiglia nello spot  dell’Olio Cuore, accanto a Mariangela Melato e negli anni, da bambina grazie ad un’agenzia pubblicitaria ha fatto numerosi spot pubblicitari.

A proposito degli spot pubblicitari ella ha dichiarato: “Già dai tre ai cinque anni ho fatto spot e cinema, lavorando con Dino Risi, Renato Pozzetto e Mariangela Melato. Da piccola sognavo di aprire un banco di frutta e verdura, ancora oggi mi affascinano. Ma un’amica di mia madre aveva un’agenzia che faceva casting per la pubblicità, ero bionda e con gli occhi azzurri, sembravo svedese. Inizia così, non so se predestinata è il termine giusto ma mi sembra di essere sempre stata davanti a una telecamera”. 

La svolta della sua carriera è avvenuta proprio grazie al programma condotto da Gerry Scotti, Passaparola dove Ilary era una delle “letterine” e dopo quella esperienza, partecipò a Che tempo che fa come valletta tanto da dichiarare: “Ero una letterina fidanzata con un calciatore, il cliché per eccellenza. Niente di male, ma non era quello il percorso che volevo fare. Fabio Fazio era appena tornato in Rai e fu per me una grande opportunità in un programma così distante. Avevo poco più di 20 anni e devo tantissimo a Fabio, poi lasciai perché ero incinta“- continuando- “Poi mi chiamò Giorgio Panariello per Sanremo 2006: avevo 24 anni, avevo appena partorito e nessuno si aspettava nulla. Ho preso quel treno al volo, Sanremo è qualcosa di irrinunciabile. Fu un’edizione difficile ma ho un bellissimo ricordo, esperienza unica. Sogno un ritorno da conduttrice, Sanremo è sempre Sanremo.

Ilary è stata al timone di tantissime trasmissioni di punta, quest’anno con L’Isola dei famosi è stata davvero un successo, ovviamente diversa dal normale grazie alle norme anti-covid da rispettare tanto che la conduttrice l’ha trovata faticosa e complicata ma comunque un successo. Ha fatto dei commenti anche sulla televisione di oggi affermando che c’è molto maschilismo poiché è lo specchio della società e nel mondo del lavoro per ora non si è arrivati ancora ad una parità completa dei generi.

Ella ha parlato in un’intervista anche del suo rapporto con la fede tanto da dichiarare di essere stata a Lourdes.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ilary Blasi (@ilaryblasi)

LEGGI QUI>Ilary Blasi e lo strano messaggio: “Chi se ne fo**e”

LEGGI QUI>Carlo Cracco e le dichiarazioni hot: “L’ ho fatto tardi…”

Ilary e il rapporto con la fede

Ilary Blasi primo piano
Il rapporto con la fede (foto web)

Ilary Blasi oltre una bravissima conduttrice e showgirl è molto fedele, infatti nel 2019 ha accompagnato i malati in pellegrinaggio a Lourdes insieme ad altre volontarie e alla sua migliore amica tanto da affermare: “ Accompagnare i malati, la gente che va in pellegrinaggio […] Ho avuto tanto dalla vita, non lo dimentico. Penso che sia giusto e bello dedicarsi anche a chi ha bisogno“.

Ella si considera molto credente nonostante non vada ogni giorno in chiesa, e nonostante l’imbarazzo dichiara di fare una preghiera ogni sera.

Nel corso di un’intervista ha anche parlato del suo brutto periodo dopo aver contratto il covid-19 insieme a Francesco Totti e anche grazie a questa brutta esperienza ha aggiunto: “Questi 40 anni mi hanno addolcito, non sono molto fisica, a parte con i miei figli. Da due o tre anni a questa parte qualche ti voglio bene in più l’ho detto“.