Ricordata Morgana, la bambina del Bagaglino: ecco che fine ha fatto

La bambina del Bagaglino che si è messa in mostra come imitatrice si chiama Morgana. Andiamo a scoprire che fine ha fatto

Morgana Giovannetti (Instagram)

Morgana Giovannetti ha letteralmente bruciato le tappe nel mondo dello show, avendo debuttato sul piccolo schermo quando aveva appena sei anni.

Il primo programma a cui ha preso parte è stato “Stasera mi butto”, in onda sulle frequenze di Rai 2. Il format consiste in una sfida in cui i concorrenti si cimentano in una serie di imitazioni di personaggi famosi.

L’autore televisivo Francesco Pingitore notò il suo innato talento, il quale le valse l’ingresso nella storica compagnia del Bagaglino. Tra le sue imitazioni rimaste più impresse al pubblico nostrano spicca senza dubbio quella del politico Giulio Andreotti.

 

Nel 1992 invece, l’attrice ha recitato in un film intitolato “Gole ruggenti”, diretto proprio dallo stesso Pingitore. Due anni più tardi invece ha partecipato ad uno spazio dedicato ai più piccoli all’interno della trasmissione “Buona Domenica”.

Leggi qui -> Pippo Franco dal Bagaglino al nulla cosmico: ecco che fine ha fatto

Leggi qui -> Pamela Prati torna sotto il fuoco nemico: Eliana colpisce ancora

Leggi qui -> Matilde Brandi: dall’anello alla relazione distrutta – Ecco il motivo

Che fine ha fatto Morgana Giovannetti?

Una volta raggiunta l’età di undici anni la piccola imitatrice si è allontanata per un periodo dalla scena televisiva, in modo da dedicarsi agli studi.

A quindici anni invece si è iscritta al liceo classico, dove conobbe dei nuovi compagni con cui formò una compagnia, prima di ricominciare con il teatro, ma questa volta in maniera ancor più seria.

Una volta conseguito il diploma al termine delle scuole superiori, la Giovannetti si è segnata all’università, presso la facoltà di economia e commercio.

Al giorno d’oggi Morgana ha trentasei anni e continua a svolgere la professione di attrice ed imitatrice. Oltre a questo, la bambina del Bagaglino ha avuto delle esperienze radiofoniche. Ha lavorato infatti in una trasmissione chiamata “The morning show”, in onda sulle frequenze di Radio Globo.

 

È proprio durante questo periodo che la Giovannetti ha realizzato alcuni famosissimi tormentoni, tra cui “Ostia Beach” e “Il Pulcino Pio”.