Bruno Arena dei Fichi d’India: dopo l’aneurisma oggi come sta

Vi ricordate Bruno Arena dei Fichi d’India? Una brutta malattia ha messo a rischio la sua vita. Come sta oggi diversi anni dopo il trauma?

B. Arena (Instagram)

Tutti lo conoscono e chi è cresciuto all’inizio del nuovo millennio non può che amarlo. Dopo aver finito gli studi Bruno ha iniziato la sua carriera professionale come professore di ginnastica tra scuole medie e superiori in provincia di Varese.

Al mondo dello spettacolo si approccia nel 1983, iniziando nei panni di semplice animatore turistico. Un brutto incidente lo porterà a diversi interventi chirurgici e alla quasi totale perdita della vita a un occhio. Questo però non lo porterà a mollare.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bruno Arena (@brunoarena.fanpage)

In ogni spettacolo comico anzi farà ironia su quanto accaduto. Arriva alla fine degli anni ottanta la consacrazione quando conosce Max Cavallari che lo spinge a diventare un cabarettista. Da lì inizia la collaborazione che li porterà a formare il famoso duo comico.

Furono talmente apprezzati dal pubblico italiano da meritarsi l’esordio al cinema e tante apparizioni in cinepanettoni. Purtroppo però Bruno non poteva sapere che un brutto evento avrebbe cambiato la sua vita per sempre.

Leggi anche –> Pamela Prati contro tutti. Partono le querele verso i concorrenti del GFvip

Leggi anche –> Pamela Prati, ha un’amica del cuore in tv: ma che fine ha fatto?

Bruno Arena ecco cosa fa oggi

Nel 2013 Bruno Arena fu colpito da un’aneurisma durante la registrazione di una puntata di Zelig. Questo lo portò al coma causato dall’emorragia cerebrale. Attimi di terrore che non gli costarono la vita ma che la cambiarono per sempre.

Fu trasportato d’urgenza all’ospedale San Raffaele di Milano dove verrà dimesso l’11 febbraio ma per andare in un centro riabilitativo. Dal coma uscirà il primo marzo, ma senza mai tornare quello di prima.

Una situazione che sembrava aver messo fine alla sua vita professionale anche perché gli anni non sono più esattamente quelli di un giovane. Arrivato a 64 anni però Bruno non ha mai spesso di lottare.

Pare che oggi sia in grande ripresa e che sarà nel cast di Uno di noi che uscirà nel 2021. Al suo fianco troveremo Gianluca, il figlio, che nel momento del bisogno non l’ha mai abbandonato. Si tratta sicuramente di una notizia in grado di far tornare il sorriso a chi lo ha amato e lo ama ancora oggi.