Max Giusti: dalla paresi facciale all’incidente in moto: ecco come sta oggi

In passato il conduttore televisivo romano è stato vittima di un paio di spiacevoli episodi. Scopriamo insieme come sta oggi

Max Giusti (Instagram)

Da un po’ di tempo circolava nell’aria, ma di recente è arrivata l’ufficialità. Dalla prossima stagione Max Giusti approderà sulle frequenze di TV 8, dove guiderà il programma “Guess My Age”, al posto dell’uscente Enrico Papi.

Quest’ultimo invece, come ormai noto, farà il suo ritorno sui canali Mediaset dopo un lungo periodo di assenza. L’avvicendamento tra i due presentatori dunque è ormai cosa fatta, con grande entusiasmo da parte di entrambi.

 

Nel corso della passata stagione televisiva, Giusti ha partecipato ad un paio di trasmissioni targate Rai. Oltre alla sua presenza alle riprese de “Il cantante mascherato” infatti, lo showman ha condotto lo spettacolo intitolato “Va tutto bene”, andato in onda nella prima serata sul secondo canale nazionale.

Leggi qui -> Ricordate Ascanio Pacelli e Katia Pedrotti, coppia del Gf: ecco oggi che fine hanno fatto

Leggi qui -> Attilio Fontana, dai fotoromanzi al cinema: ecco che fine ha fatto

Max Giusti, dai problemi di salute all’incidente con la moto

In merito alla sua sfera personale, Max si è sposato nel 2009 con Benedetta Bellini, dalla quale ha avuto due figli che si chiamano Matteo e Caterina.

Da sempre appassionato di sport, il presentatore gestisce un club di tennis nella nostra capitale. Tuttavia, oltre a quest’ultimo, Giusti è anche un amante delle motociclette.

Il suo amore per le due ruote risale a tantissimo tempo fa, quando all’età di tredici anni ha avuto il suo primo motorino. Successivamente ha iniziato a partecipare ad alcune gare di motocross, riscuotendo anche dei discreti traguardi.

In seguito ha accantonato questa sua grande passione, ripresa soltanto qualche anno fa in occasione del Rally di Sardegna. Purtroppo però, i rischi di questo sport lo hanno portato ad avere un incidente, dal quale ha fortunatamente riportato soltanto alcune escoriazioni.

Max infatti, si è sempre contraddistinto per la sua grande forza d’animo, la quale lo ha aiutato anche in un’altra circostanza. Circa un paio di stagioni fa, lo showman si è recato negli studi televisivi in cui si registrano le puntate di “Boom”, programma in onda su Canale Nove, nonostante fosse stato colpito da una paresi facciale.

 

Inizialmente ha pensato di poter guidare il gameshow a dispetto di tale problematica, ma invece così non è stato. Dopo un po’ di tempo infatti, la situazione si è ulteriormente aggravata, tanto che le riprese sono state interrotte per permettere al conduttore di andare in ospedale.

Anche in questo caso, la determinazione di Giusti lo ha portato a risolvere velocemente i problemi causati dalla suddetta paresi, che comunque ha causato un grande spavento allo sfortunato conduttore tv.