Rosalinda Cannavò: Ho visto la morte in faccia | Il terrore negli occhi

La showgirl Rosalinda Cannavò ha raccontato un brutto aneddoto, nel quale lei stessa ha ammesso di aver avuto paura di morire

Rosalinda Cannavò (Instagram)

Rosalinda Cannavò, in arte Adua Del Vesco, è un’attrice italiana. All’età di sedici anni debutta nel mondo dello spettacolo, dopo aver provato a sfondare nella danza.

In seguito al suo trasferimento a Roma, nel 2012 esordisce in Tv, nella terza stagione della serie intitolata “L’onore e il rispetto”. Due anni dopo partecipa alle riprese del film “Sapore di te”, diretto dal regista Carlo Vanzina.

Successivamente l’attrice recita in altre fiction televisive, tra queste ricordiamo “Rodolfo Valentino – la leggenda”, “Il peccato e la vergogna” e “Furore – Il vento della speranza”.

Nel 2016 le viene affidato il ruolo di co-protagonista in “Non è stato mio figlio”, trasmessa sulle frequenze di Canale 5. Sempre nello stesso periodo ha avuto anche un’esperienza come cantante, infatti ha inciso due singoli “Magico” e “Non c’è sole”.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ☀️ ò☀️ (@aduadelvesco.fp)

Relativamente alla sfera personale, Rosalinda è stata fidanzata fino al 2015 con l’attore Massimiliano Morra. Dopo la rottura con quest’ultimo, ha avuto una relazione con Gabriel Garko, terminata già da qualche tempo.

Leggi qui -> GFVip Elisabetta Grecoraci vs Rosalinda: sexy lite furiosa

Leggi qui -> Alfonso Signorini, lacrime in diretta per i ricordi struggenti

Il terrore di Rosalinda Cannavò

Attualmente l’attrice sta partecipando come concorrente alla quinta edizione del reality show “Il Grande Fratello Vip”. Sono ormai più di cinque mesi che si trova all’interno della casa più spiata d’Italia.

Qui ha vissuto diverse vicissitudini, come per esempio il chiarimento con lo stesso Garko, il quale, in occasione dell’ospitata, ha deciso di fare outing. Il clamore scatenato dalla notizia è stato incredibile e ha portato dietro di sé un’ondata di rumors.

La Cannavò ha avuto modo di raccontare anche un brutto episodio che ha vissuto qualche anno fa. Era impegnata nelle riprese di “L’onore e il rispetto”, dove interpretava il personaggio di “Venere”.

Come riportato dalla pagina di Instagram “Occhioaivip”, durante una scena in cui era morta, le è stato chiesto di entrare nel cofano di una macchina d’epoca. Purtroppo, come dichiarato dalla stessa Rosalinda, lei soffre di claustrofobia, la quale è stata accentuata dalla scomodità in cui si trovava.

A un certo punto però, succede l’imprevedibile. Dalla regia viene chiamato lo stop delle riprese e gli addetti ai lavori hanno iniziato a domandare a gran voce in che modo si aprisse quella macchina.

“Non capivano come si apriva il cofano. Ero impanicata, graffiavo e davo pugni. Mi sono sentita morire”, queste le parole colme di terrore della showgirl.

 

In conclusione afferma: “Mi sono sentita male, ho avuto un calo di pressione”. Fortunatamente l’episodio si è concluso bene, anche se lo spavento provato è stato immane e sicuramente non si scorderà di questa terribile esperienza tanto facilmente.