Francesca Neri, il dramma della malattia: “Ho pensato ad un gesto estremo…”

Francesca Neri, dopo 5 lunghissimi anni di dura lotta contro una brutta malattia, la vuole raccontare e svela:” Ho pensato ad un gesto estremo…”

La celebre attrice, Francesca Neri, torna sul piccolo schermo dopo un lungo periodo di scomparsa dalle scene. Questo perché ha deciso di raccontare ciò che ha affrontato in un libro: “Aver scritto un libro sulla mia malattia è stata una terapia”, rivela.

Francesca Neri

Ospite in esclusiva proprio la scorsa Domenica,3 ottobre, al noto programma di Silvia ToffaninVerissimo, parla della sua malattia e rivela dei terribili retroscena che sconvolgono fan e colleghi.

La donna rivela che tutto è iniziato ben 5 anni fa, ma che in realtà i segnali erano apparsi molto tempo prima. Racconta di come, presa dalla frenesia della vita, abbia tralasciato questi segnali fino al momento in cui è stato il corpo a ribellarsi : ” Io non ho ma avuto paura della sofferenza, sono una persona che si è guardata dentro ed ha affrontato qualunque tipo di sofferenza. Ma la sofferenza fisica, costante ti fa perdere il controllo di te stesso“.

Francesca Neri: la verità sulla sua malattia

Questo mi ha fatto perdere i contatti con la realtà, prima di tutto con le persone che mi stavano vicino, che sono le persone che mi interessano di più. E poi con le persone che in qualche modo dovevano confortarsi con qualcosa di sconosciuto”.

La malattia di cui stiamo parlando si chiama cistite cronica interstiziale ed è la Neri stessa a parlarne: “Questa malattia, una cistite cronica interstiziale, mi ha costretta a guardarmi dentro e a prendere atto del mio lato oscuro.”

“Mi ritengo una sopravvissuta perché ho toccato il fondo, ma poi è iniziata la risalita. È stato un tragitto lungo, molto doloroso all’inizio, ma con tante soddisfazioni dopo“.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Gf Vip: Alfonso Signorini premia nel cast un’ex Miss Italia

LEGGI QUI -> Miriam Leone, cosi non l’avete mai vista | Lo scatto che sta sconvolgendo i fan

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Arisa e la dura esperienza con il bullismo: Hanno iniziato a dirmi che puzzavo

La terribile rivelazione

Francesca Neri e Claudio Amendola

Francesca Neri ammette di aver toccato il fondo e rivela:” Piano piano ti chiudi in te stessa, ti allontani da tutto e da tutti e subentra la depressione.” Un periodo tormentato per l’attrice che per un momento ha pensato anche di farla finita: “Ho pensato di fare un gesto estremo perché in quel momento lo vedevo come una liberazione, una via d’uscita.”

Sentivo il dolore di pesare sugli altri, ero lì ma non c’ero e volevo preservare le altre persone a cui ero legata. Ma questo pensiero è durato solo un secondo, dopo mi sono attaccata ancora di più alla vita“.

Oggi per Francesca le cose vanno decisamente meglio, grazie all’aiuto del suo grande amore Claudio Amendola che, come lei stessa ha dichiarato, non l’ha mai abbandonata. E’ riuscita ad uscirne e ha voluto raccontarne nel suo libroCome carne viva, in uscita il prossimo 5 ottobre. “Oggi sto decisamente meglio, sono molto più serena e ho imparato ad ascoltare il mio corpo”.