Caschetto e capelli scuri, chi è questa bambina? Oggi regina indiscussa della televisione

Questa bambina sorridente oggi è una delle donne più amate dagli italiani. Andiamo a scoprire chi è e cosa fa.

Lei è nata nell’ottobre del 1950 a Venezia e la somiglianza a quando era bambina è veramente sconvolgente. Questa bambina mostrata in fotografia è oggi la regina indiscussa della domenica e il seguito che ha è dimostrato dai numeri. Al momento, però, alcune problematiche di salute la stanno mettendo in forte rischio, quindi, potrebbe avvicinarsi la delusione di un suo ritiro dal mondo della tv.

Una fotografia di Mara Venier in bianco e nero
Una foto di Mara Venier da bambina (WebSource)

 

Inizialmente, ha intrapreso la carriera da attrice, affiancando Mario Merola, Renato Pozzetto e Jerry Calà, suo ex fidanzato. Dal 1998,però, dopo alcune fiction su Mediaset, si è dedicata esclusivamente alla conduzione del programma domenicale, tutto’oggi in onda. Si tratta di Mara Venier, che oggi conduce con grande successo ‘Domenica In’. 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Renzo Arbore, la pesante infezione che l’ha attaccato: Non c’è tempo da perdere

LEGGI QUI: Mara Venier ha sorpreso i fan | La novità da domenica, ha svelato tutto

APPROFONDISCI ANCHE: Gerry Calà e il terribile incidente: ecco come sta oggi

La foto da bambina di Mara Venier

Mara Venier a cena con dei conoscenti
Mara Venier ad una cena al ‘Rome film festival’ (GettyImages)

Di recente, la presentatrice ha dovuto subire alcune problematiche inerenti a una malattia. “Non riuscivo a camminare”, ha affermato Mara Venier. Chissà se, quando era una bambina, poteva solo lontanamente immaginare il grande successo che ha avuto durante la sua carriera professionale.

Oggi, continua a condurre ‘Domenica In’, ma le problematiche dovute alla malattia superata sembrano ancora infastidirla fisicamente. Molto probabilmente, questo sarà il suo ultimo anno come regina indiscussa dei palinsesti domenicali.

Il suo futuro e quello del programma sono ancora da definire. Quello riguardante la progettazione dei futuri palinsesti domenicali della Rai, verrà costruito con la speranza che i telespettatori possano proseguire nella visione del loro intrattenimento preferito e nel migliore dei modi.