Gerry Calà e il terribile incidente: ecco come sta oggi

Gerry Calà, il racconto del terribile incidente in cui ha rischiato la vita. Ecco oggi come sta dopo il volo di 10 metri

Jerry Calà

Era il lontano 1994, nel mese di Febbraio, quando il celebre Gerry Calà rimase coinvolto in un terribile incidente nella quale rischio la vita. In quel periodo l’attore veronese si trovava impegnato nelle riprese di “Chicken Park“, che sostanzialmente era una simpatica parodia di “Jurassic Park”.

Fu allora che Calà perse il controllo della sua Jeep Cherokee e finì nell’Adige, dopo aver fatto un volo di 10 metri.  Le dinamiche furono tremende, dopo circa 5 ore dal momento in cui avvenne l’impatto fu ritrovato da un pescatore che lo soccorse.

Era l’alba quando l’uomo che lo salvò si rese conto del terribile e tragico incidente, l’attore fu immediatamente riconosciuto e venne soccorso in tempi celeri. Ecco il tragico racconto.

Leggi anche -> Si chiama Giuseppe ed è il “gemello” di Giulia De Lellis: i due si somigliano tantissimo | Ecco chi è

Leggi anche -> Giulia De Lellis fa esplodere i fan: si vede tutto – FOTO

Guarda anche —> Il marito di Mara Venier, mano nella mano con un’altra donna: ecco di chi si tratta

Jerry Calà ed il terribile incidente in cui rischiò la vita

Jerry Calà

Oggi sono passati più di 27 anni, ma il ricordo di quei dolorosi momenti è ancora vivo nella mente dell’attore. Infatti anche nelle recenti interviste Calà si è trovato a raccontare i dettagli della sua condizione al momento dell’impatto.

Non sentiva più la sensibilità alle gambe e dopo essere stato portato in sala operatoria le uniche parole che ricorda sono: ” Lo stiamo perdendo. Il risultato di quell’incidente inaspettato furono la rottura dei femori e una grave lezione dell’arteria femorale che gli aveva provocato una emorragia.

Calà in seguito ha anche confessato di non essere previsto di cellulare e per tale motivo non ha potuto chiamare i soccorsi che infatti sono giunti molte ore dopo l’accaduto. Pochi mesi fa l’attore ospite di Caterina Balivo a “Vieni da me” ha raccontato: “Avevo le gambe fuori uso, fui salvato da un pescatore che mi vide cinque ore dopo l’impatto” .

Oggi l’attore sta in splendida forma, fortunatamente, e nonostante la paura avuta in quei momenti sia impressa nella mente sembra aver superato il dolore di quei giorni. In fin dei conti un  volo di quasi 10 metri non si dimentica così facilmente.