Renzo Arbore, la pesante infezione che l’ha attaccato: “Non c’è tempo da perdere”

Il musicista Renzo Arbore e la pesante infezione che l’ha attaccato: ecco cosa è successo, i dettagli e le curiosità

Renzo Arbore, nasce a Foggia nel 1937, ed è un famoso cantautore, conduttore televisivo e radiofonico, opinionista, clarinettista, regista e sceneggiatore italiano e rappresenta uno dei personaggi più influente del piccolo schermo italiano sin dagli esordi, e non ha mai smesso di conquistare il pubblico. Da bambino egli visse l’esperienza della seconda guerra mondiale e successivamente, dopo la fine della guerra, egli con la sua famiglia torna nel paese nativo, Foggia e comincia a dedicare del tempo anche alla musica, la sua vera passione.

 

Renzo Arbore sorride occhiali verdi
Curiosità (foto web)

Egli si interessò alla musica jazz e nel 1964 vinse un concorso Rai. Più tardi conobbe Gianni Boncompagni  che diventò suo compagno di banco e insieme si occuparono di varie trasmissioni e soprattutto varietà come Bandiera Gialla, Cari amici vicini e lontani, L’altra domenica. Inoltre la coppia Boncompagni-Arbore è stata la prima in assoluto a trasmettere i brani dei Beatles che a quell’epoca erano considerati non idonei ai dirigenti Rai.

Egli raccontò di essere stato cacciato insieme con Pippo Baudo da Padre Pio e lo stesso Baudo raccontò: “Renzo chiese se nella vita avrebbe dovuto fare l’artista o l’avvocato. Rispose: “Facisse cchi vvole!”. (in realtà pare che in un secondo momento gli avesse consigliato di fare l’avvocato). “Poi puntò il dito contro di me e domandò: “Vuie state accà pe’ fede o pe’ curiosità?”. Fui sincero: “Per curiosità”. Mi indicò la porta: “Iatevenne!”.

Renzo ha rivelato di essere un grande amante delle donne, e di averne avute più di 100 al suo fianco ma quella da lui considerata più importante è con Mariangela Melato, i due si separarono a causa della malattia dell’attrice. Renzo le stette accanto fino al 2013, anno della morte dell’attrice dichiarando: “Siamo stati lì lì per sposarci, poi lei andò in America, mentre io vivevo la fase di stordimento per il grande successo televisivo. La passione andò un po’ scemando e ci siamo allontanati…”.

Renzo ha rivelato di aver passato un momento buio della sua vita, a causa di una malattia che lo ha colpito.

LEGGI QUI>Gerry Scotti, per anni è stato sposato con un attrice famosa: ecco chi è

LEGGI QUI>Ricordate Augusto De Megni, vincitore del Grande Fratello? Oggi è irriconoscibile

La malattia che lo ha colpito

Renzo sorride
Malattia (foto web)

Renzo ha raccontato un momento in cui ha avuto una brutta malattia, e tutto questo è avvenuto durante un concerto a Torino rivelando: “Faccio il concerto con 39 e mezzo di febbre. Per due tre ore canto e suono ininterrottamente alla guida dei 15 componenti dell’orchestra e con Gegè Telesforo. Ironia, divertimento e tanta musica”.

Ma durante il ritorno in albergo, pronto per una seconda del tour egli si sente male e la febbre aumenta, superando i 39, trasferito al Pronto soccorso : “la radiografia evidenzia un focolaio di infezione abbastanza importante. Decidono per me che non c’è tempo da perdere. Arrivo a Roma con un’autoambulanza e vengo ricoverato alla Casa di cura Quisisana. La diagnosi è chiara: broncopolmonite”.

Dopo la cura e 18 giorni di riposo, Arbore guarisce e dichiara: “Finalmente guarisco. Mi sento bene al punto da poter riprendere, sia pure con cautela, la mia attività”.