Flavio Briatore, un conto in banca stratosferico | Ecco quanto guadagna l’imprenditore

Quanto guadagna l’imprenditore Flavio Briatore? Ecco le cifra assurde che ha nel suo conto in banca.

 

Flavio Briatore è un imprenditore e appassionato di motori famoso a livello internazionale. Nelle scuderie della Formula Uno della Benetton e successivamente della Renault si è concretizzato il suo patrimonio accresciuto dall’altra passione del piemontese, quella per la ristorazione e il turismo di lusso. Ha, infatti, locali sparsi in Italia, soprattutto nelle zone di lusso come Forte dei Marmi e Porto Cervo, ma anche a Londra, Dubai, Montecarlo, fino ad arrivare in Kenya.

Briatore
Flavio Briatore insieme a suo figlio Nathan Falco – Getty Images

Insieme a Daniela Santanchè ha creato il Twiga in Toscana che è stato al centro delle polemiche negli ultimi giorni a causa di alcune dichiarazioni dell’Assessore della cittadina che ha dichiarato che imprenditori come Briatore e Santanchè (proprietari entrambi del Twiga) non sono i benvenuti. L’imprenditore sul suo profilo social di Instagram ha risposto con un lungo video in cui ha detto che è alquanto ridicolo ciò che afferma l’Assessore, visto che il versante della Versilia vive di turismo al 50%. A smorzare i toni ci ha pensato il Sindaco che ha detto che tutti i grandi imprenditori che vogliono investire sul territorio, possono farlo senza problemi.

Ma ora vediamo quanto guadagna Flavio Briatore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Flavio Briatore, avete mai visto la sua collezione di auto? Ha un valore incredibile

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Elisabetta Gregoraci e Flavio Briatore di nuovo insieme: la foto che sta facendo esplodere i social

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Flavio Briatore, il selfie ed il particolare incredibile che non è sfuggito ai fan: “Che coraggio”

Quanto guadagna Flavio Briatore? Ecco le cifre a sei zero

Briatore e Gregoraci
Flavio Briatore e la sua ex moglie Elisabetta Gregoraci – Getty Images

Secondo Forbes Flavio Briatore avrebbe un patrimonio stimato di 200 milioni di dollari, o almeno era questa la cifra fino al 2014. Nel 2017 il suo fatturato si aggirava intorno ai 53 milioni. Le strutture più redditizie sono indubbiamente il Billionaire di Dubai, il Twiga posizionato a Montecarlo e il Sumosan Twiga di Londra.

Insomma, le attività commerciali di Flavio Briatore permettono al suo patrimonio di aumentare ancora di più, perché sono attività che riscuotono successo, nonostante facciano parte del cosiddetto turismo di lusso. Sono sempre di più gli italiani, ma anche gli stranieri che si approcciano a questo tipo di turismo per avere tutti i comfort a portata di mano senza spese aggiuntive. E Briatore è una garanzia in ciò.