Avete mai visto la casa del cantante Nek? Ha uno studio di registrazione pazzesco

Nek possiede una bellissima casa dotata di un grandissimo studio di registrazione. Ecco i dettagli e le curiosità

Nek maglia a quadri
Curiosità del cantante (foto web)

Nek, pseudonimo di Filippo Neviani, nasce a Sassuolo nel 1972 ed è un famoso cantautore e polistrumentista italiano, noto per la sua musica e per aver venduto nel corso della sua carriera oltre 10 milioni di dischi in tutto il mondo.

L’esordio musicale avviene nel 1986, quando insieme a Gianluca Vaccari, formò il duo Winchester, divenendo cantante e bassista del gruppo White Lady. Successivamente, nel 1991, decide di proseguire la carriera da solista partecipando al Festival di Castrocaro con il brano Io ti vorrei. Nel 1993 partecipa al Festival di Sanremo con il brano In te, classificandosi terzo. Tra i suoi successi, portati al Festival della canzone italiana vi è Laura non c’è, nel 1997 dove si classificò settimo ma che divenne molto popolare tra il pubblico.

Nek ha sempre avuto un ottimo rapporto con i fan e ha raccontato un episodio dove una ragazza si è presentata alla porta del suo albergo senza veli tanto da dichiarare: “Mi si buttò addosso, piangendo. Cercai di tranquillizzarla, la coprii con un accappatoio, la invitai a entrare e sedersi, offrendole da bere. Poi ho chiamato il mio assistente e insieme l’abbiamo accompagnata fuori”. 

Il cantante è legato dal 2006 a Patrizia Vacondio e l’incontro per egli, ha rappresentato un vero e proprio colpo di fulmine, anche se hanno dovuto affrontare insieme numerosi momenti di crisi, dovuti ad alcuni tradimenti, tanto da rivelare: “Ammettendo lo sbaglio. Chiedendo scusa. Guardandoci negli occhi, trovando lì la conferma del sapere che siamo fatti l’uno per l’altra”. 

La coppia condivide i loro tempo libero e la quotidianità in una bellissima casa a Sassuolo.

LEGGI QUI>Nek e i retroscena sul tradimento: ecco come la coppia ha superato la crisi

LEGGI QUI>L’avete mai visto Martina, la figlia di Nek: ha una bellezza senza precedenti | Ecco chi è

La casa di Nek: una dimora da sogno

Nek camicia a quadri
Curiosità sul cantante (foto web)

Nek, sebbene i suoi numerosi impegni, condivide la vita privata con la sua famiglia nella bellissima città i Sassuolo, dove è nato e cresciuto in una bellissima casa in campagna.

I suoi spazi preferiti della casa sono l’ampio giardino e un grandissimo studio di registrazione, il luogo dove il cantante compone i suoi pezzi di successo: “Per me è un periodo di grande creatività: ho scritto cose nuove per il nuovo album e messo insieme canzoni”.

Il colore predominante è in assoluto il bianco, scelto anche per la cucina dove al centro vi è un grande tavolo dello stesso colore, insieme a sua moglie e le sue due figlie si cimentano a preparare prelibatezze. Le sue due figlie possiedono una tastiera dove compongono brani aiutate da un professore di musica.

Per il cantante la città dove è nato e cresciuto è la vita, tanto da amare profondamente la sua casa in quella città che gli ha dato forma e vita: “Io devo tornare a Sassuolo! Perché è casa mia. La pelle chiama. E il richiamo delle radici è troppo forte. Non posso farne a meno. A differenza di tanti miei colleghi, io sento in modo viscerale da dove provengo e non perdo occasione per parlare, con orgoglio, delle mie origini. Viaggio tanto, macino chilometri, ma solo nella mia bella provincia mi sento a mio agio e sono felice. Con i suoi sapori e i profumi della tradizione. Penso alla mia casa in campagna, all’immancabile giro in bicicletta e alle lunghe passeggiate con mia figlia”.