Ballerina d’Amici tanto odiata dalla Celentano: la brutta leucemia

Una famosa ballerina del famosissimo programma Amici, ha recentemente dichiarato di avere una brutta leucemia

Agata Reale (Instagram)

La sesta edizione del programma Amici di Maria De Filippi andò in onda a metà ottobre del 2006, fino al 13 gennaio 2007 su Canale 5, quella data coincise con la fine della fase iniziale per accedere a quella finale.

Una delle protagoniste di quella edizione furono 3 cantanti e due ballerini che riuscirono ad arrivare fino alla fine. Tra i tanti concorrenti che si sono distinti possiamo ricordare Agata Reale. Di quell’edizione possiamo ricordare le tante diatribe tra lei e la Celentano, la quale non perdeva occasione per attaccarla.

La Celentano è stata spesso criticata dal pubblico, a loro dire infatti l’insegnante era troppo severa con i suoi alunni durante la trasmissione.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Agata Reale (@agatareale)

Pochi giorni fa siamo venuti a conoscenza della brutta malattia che ha colpito proprio la ballerina Agata Reale, la quale ha parlato senza filtri della su condizione fisica.

Leggi qui -> Belen Rodriguez e la borsa in regalo costosissima: critiche enormi

Leggi qui -> Belen Rodriguez: ecco l’enorme indizio | Svelato il sesso del bambino

Leggi qui -> Can Yaman e Diletta Leotta: sono una coppia pericolosa – FOTO

Amici: parla Agata Reale, il punto sulla malattia

È stata proprio lei a raccontare il drama che ha vissuto in un intervista settimanale rilasciata a Diva Donna in cui ha parlato della malattia che l’ha colpita. “Ho la leucemia”, ha rivelato Agata.

Tutto cominciò nel 2019, proprio pochi mesi dopo il matrimonio con Carmelo. La ballerina si trovava in casa quando tutto d’un tratto svenne e si accasciò a terra. Dopo alcuni controlli ed alcuni esami non c’è stato più alcun dubbio, si trattava di leucemia promielocitica acuta.

“Avevo notato un sanguinamento gengivale e fatto un emocromo, ho scoperto di avere pochi globuli bianchi. La diagnosi parla di leucemia promielocitica acuta, con rischio di emorragia celebrale nel giro di quindici giorni. Dopo sei mesi di ricovero, fatti di chemio e di terapia di consolidamento mi sono ritrovata sola. Nessuna visita da parte di mia madre o mio marito a causa delle restrizioni Covid”.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Agata Reale (@agatareale)

Ha voluto parlare a cuore aperto, raccontando questo triste aneddoto della sua convalescenza. Ad oggi sta continuando le cure. “continuerò la chemioterapia via bocca ed i controlli una volta al mese, ma posso dire di aver superato ogni rischio dopo solo due anni”.

Fortunatamente dunque ad oggi sembra fuori pericolo a quanto dice lei, speriamo che possa rimettersi del tutto e sconfiggere questo male.