Alda D’Eusanio cacciata dalla RAI | È lei a svelarne il motivo

Alda D’Eusanio è l’ultima concorrente entrata nella casa del ‘GfVip’. Nelle ultime ore ha raccontato un particolare episodio accaduto in Rai

Alda D'Eusanio in posa
Alda D’Eusanio (Instagram)

Manca ormai meno di un mese alla fine del ‘Grande Fratello Vip’, per quella che è stata una delle edizioni più lunghe del programma. C’è grande stanchezza all’interno della casa, come ovvio che sia, ed anche l’ultimo tragico lutto che ha colpito Dayane Mello certamente ha scosso gli equilibri proprio in questo finale.

C’è stato, proprio negli ultimi giorni, il tempo di far entrare ancora un’ultima concorrente, per dare alla casa di Cinecittà un altro slancio prima della fine. Parliamo di Alda D’Eusanio, conduttrice e volto noto del mondo televisivo.

Un ingresso che ha creato subito grande scalpore all’interno della casa, con la donna classe ’50 che è stata subito al centro delle polemiche. Una battuta infelice sul popolo di colore, che ha costretto anche la produzione a prendere una decisione drastica: dare al televoto la scelta sulla permanenza o meno di Alda.

Il pubblico, alla fine, ha deciso di salvare la D’Eusanio perdonandola per l’uscita infelice. Eppure la donna abruzzese non è novella per dichiarazioni particolari, in grado di sollevare polveroni e polemiche. Un episodio è stato raccontato da lei stessa all’interno della casa.

Alda D’Eusanio, un racconto particolare

La D’Eusanio, infatti, fu protagonista nel 2013 di un episodio particolare, quando era tra gli opinionisti del programma ‘La vita in diretta’ sulla Rai. Commentando la storia di Max Tresoldi, giovane svegliatosi dal coma dopo un decennio di coma ma con diverse problematiche emerse anche dopo il risveglio, Alda si lasciò andare a dei commenti particolari.

“Rivolgo un appello pubblico a mia madre: se dovesse accadermi quello che è accaduto a Max, ti prego, non fare come la mamma di Max. Quella non è vita. Tornare in vita senza poter essere più libero, indipendente, soffrire, avere quello sguardo vuoto… mi dispiace, no”, le parole in studio della D’Eusanio.

Leggi qui -> Balotelli furioso contro Alda D’Eusanio: le sue parole fanno male al cuore

Leggi qui -> Stefano Bettarini infaticabile, contro Alda D’Eusanio: parole impressionanti

Leggi qui -> Giulia Salemi contro l’omaggio al Gfvip: parole piene di veleno

Alda, nella casa l’attacco alla Rai

Proprio per queste dichiarazioni la D’Eusanio fu “cacciata” dallo studio, ed in seguito ammonita dalla stessa Rai con un comunicato che fu pubblicato anche dal giornale l’Avvenire. Un fatto che creò, ovviamente, grandi polemiche.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Aldadeusanioofficial (@aldadeusanioofficial)

“Mi cacciarono via. Il giorno dopo esce L’Avvenire e la Rai fa un attacco contro di me in cui dicono che non solo non sono degna di parlare, ma di pensare…”, il racconto di Alda. Insomma, la televisione pubblica su dissociò dalle dichiarazioni della D’Eusanio.