Federica Panicucci, lacrime in diretta: “Solo chi ha vissuto un trauma cosi forte…”

Federica Panicucci, un momento commovente durante la messa in onda di “Verissimo: ” Solo chi ha vissuto un trauma così forte…”

Durante l’ultima puntata del salottino di Silvia Toffanin, la commozione e l’emozione ne hanno fatto da padrone. Silvia Toffanin stessa cade in un vortice di ricordi e finisce in lacrime.

Federica Panicucci

Ospite della puntata c’era la celebre Federica Panicucci , che durante una dettagliata intervista ripercorre con la conduttrice un trauma da lei vissuto e non resiste in un attimo finisce in lacrime in diretta.

Il motivo di questo toccante momento è dato dal ricordo forte della scomparsa della mamma di Silvia, venuta a mancare un anno fa, nell’ottobre 2020. La morte di mamma Gemma ha lasciata nella giovane un vuoto incolmabile e rivela:” A volte vado a riascoltare la voce della mia mamma, per sentirla“.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Gf Vip: Alfonso Signorini premia nel cast un’ex Miss Italia

LEGGI QUI -> Miriam Leone, cosi non l’avete mai vista | Lo scatto che sta sconvolgendo i fan

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Arisa e la dura esperienza con il bullismo: Hanno iniziato a dirmi che puzzavo

Commozione in studio

Silvia Toffanin

Le due donne sono così catapultate in un ricordo più grande di loro e nel commosso dialogo Federica Panicucci e Silvia Toffanin hanno ricordato i loro cari venuti a mancare. La Panicucci ripercorre la morte del suo papà e cede alla commozione.

Alle parole della Toffanin, Federica ha risposto: “Ti capisco tanto, Silvia. Solo chi ha vissuto un trauma così può comprendere quello che si vive“. E ha aggiunto: “Dicono che col tempo il dolore passi, ma io non credo possa passare. Era il mio babbo ed era la tua mamma“.

Le lacrime cominciano a scorrere quando viene mandato in onda il servizio sul padre della Panicucci, venuto a mancare ormai cinque anni fa, nel 2016. Ma nonostante siano passati anni la morte di Papà Edoardo ha lasciato un dolore inestimabile per Federica. “Violento e forte“, così l’ha descritto la donna che ancora oggi piange al ricordo dei momenti passati insieme a lui.

Federica infatti era legatissima al suo papà e raccontando della sua scomparsa dichiara : “Se ne è andato via un po’ presto, ha dato molto a noi, ai miei figli. Lo sogno, spesso, che mi abbraccia e sorride“, racconta. Poi, in lacrime: “Non ho elaborato tante cose. Quando ho chiesto ai medici: ‘Quanto ha ancora?’, loro mi hanno detto sei mesi, manco in tre mesi però se ne è andato“.