Barbara D’Urso, la paura che la tormenta: “Mi imbottisco di tranquillanti”

La conduttrice più amata dagli italiani, Barbara D’Urso e la paura che la tormenta: ecco di cosa si tratta

Barbara D’Urso, classe 1957, nasce a Napoli e rappresenta uno dei volti più apprezzati del panorama televisivo italiano che, con i suoi programmi ha fatto sì che diventasse un volto pubblico e amato dagli spettatori. Ha debuttato i televisione negli anni Settanta partecipando ad alcune delle prime produzioni della nascente Telemilano 58 e dal 2003 è volto di punta di alcuni programmi molto seguiti come il Grande Fratello, e altri spettacoli di intrattenimento ed è stata attrice di alcune fiction importanti come la Dottoressa Giò.

 

bARBY SORRIDE
Curiosità (foto web)

Nella vita avrebbe voluto fare la modella ma, non avendo potuto per via della sua altezza,  ha iniziato come showgirl nel 1977 su Telemilano 58 con il nome di “Barbara”, poiché secondo i dirigenti il suo vero nome era molto meridionale, con il programma televisivo Goal, accanto a Diego Abatantuono, Teo Teocoli, Giorgio Porcaro e Massimo Boldi e lavorando come annunciatrice televisiva e valletta al fianco di Claudio Lippi.

Ha condotto diversi programmi e varietà già agli inizia degli anni Ottanta,  fra cui Forte fortissimo e Fresco fresco, entrambi del 1982 e in onda su Rai 1, ultime trasmissioni a cui ha partecipato prima di ritornare nel mondo del cinema fino al grande successo della fiction la Dottoressa Giò in cui l’attrice interpretava la protagonista, “Giorgia Basile” detta “Giò”, una ginecologa di un ospedale pubblico.

Dopo l’addio di Daria Bignardi, nel 2003 è stata scelta come conduttrice della casa più spiata d’Italia, il Grande Fratello, rimanendo al timone del reality per tre edizioni consecutive, andate in onda rispettivamente nelle stagioni invernali-primaverili 2003 e 2004 e nell’autunno del 2004, riscuotendo un grande successo televisivo. I programmi da lei condotti che hanno riscosso maggior successo negli ultimi anni sono stati Pomeriggio Cinque, Live-Non è la D’Urso e inizialmente (nel 2010) Mattino Cinque.

Sembra che la sua trasmissione, Pomeriggio Cinque che ha cambiato argomenti eliminando totalmente il gossip e il trash stia andando abbastanza bene anche se, a preoccupare la conduttrice è la paura di una cosa totalmente impensabile.

LEGGI QUI>‘GfVip’, uno dei concorrenti abbandona la casa | Svelato il motivo

LEGGI QUI>Rudy Zerbi prende una dura posizione: “Se prendi in giro e menti…”

La paura di Barbarella

Barbara piange
La paura assoluta (foto web)

Barbara D’Urso da anni è uno dei volti più longevi dei palinsesti Mediaset, il pubblico la segue e la ama per il suo senso di ironia, simpatia ma soprattutto per il suo emozionarsi e commuoversi per le piccole cose.

Non tutti sanno che c’è una cosa che Barbara non è ancora riuscita del tutto a superare, una paura che la tormenta, la paura di volare che in gergo tecnico prende il nome di aerofobia.

Ella infatti ha dichiarato in una recente intervista: “Pur di evitare l’aereo, viaggerei in cammello. Mi imbottisco di tranquillanti e mi siedo nella cabina di pilotaggio, accanto al comandante: così ho l’impressione di poter controllare le operazioni di volo”.