Valentina Lodovini, l’assurda richiesta che le fu fatta: “Lo mandai a quel paese”

Valentina Lodovini ha raccontato l’assurda richiesta che le fu fatta in passato. Ecco di cosa si tratta nel dettaglio e chi gliela fece.

 

L’attrice Valentina Lodovini è diventata famosa al grande pubblico soprattutto per la sua partecipazione ai film Benvenuti al sud e Benvenuti al nord insieme a Claudio Bisio e Alessandro Siani. Ma la sua carriera è lunghissima e abbraccia molti generi: Fortapàsc di Marco Risi, Una donna per amica di Giovanni Veronesi, Ma che bella sorpresa, 10 giorni senza mamma e 10 giorni con Babbo Natale di Alessandro Genovesi, e moltissimi altri.

Valentina Lodovini
Valentina Lodovini ad un evento a Roma – Getty Images

In tv ha partecipato a fiction di successo come Distretto di polizia, Boris, L’ispettore Coliando e il Commissario Montalbano. Qualche anno fa ha rilasciato un’intervista al settimanale Grazia in cui ha rivelato un particolare avvenuto nei primi anni della sua carriera. Ecco cosa ha confessato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Fabio De Luigi, la confessione che nessuno si aspettava: “In stato confusionale…”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Alessandro Siani e l’abbraccio indimenticabile con l’”amico” scomparso: “Manchi”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Colpaccio Mediaset, l’attrice iberica alla guida di un noto programma: via la Hunziker

Valentina Lodovini ha raccontato della strana richiesta che ha ricevuto agli inizi della sua carriera

Valentina Lodovini
Valentina Lodovini ad un evento – Getty Images

Valentina Lodovini ha raccontato che nel suo passato c’è stato un agente che le ha chiesto di dimagrire, ma lei si è sempre rifiutata. Ecco le sue dichiarazioni a riguardo: “Un agente mi chiese di dimagrire 20 kg. Lo mandai a quel paese! Nessun regista è mai riuscito a farmi venire la malattia della taglia 38. Porto con orgoglio la mia quarta di reggiseno. Fortunatamente non faccio la modella e per emozionare la gente ho bisogno di rimanere vera”.

L’attrice è orgogliosa delle sue forme e non ha mai voluto rinunciarci. Rappresenta pienamente la tipica ragazza mediterranea anche con i colori della sua pelle, dei suoi capelli e occhi. E questa scelta, ossia il fatto di restare sempre vera, alla fine l’ha premiata, perché ha vinto il premio David di Donatello per migliore attrice non protagonista per Benvenuti al Sud e il Nastro d’argento per migliore attrice in un film commedia per 10 giorni con Babbo Natale nel corso della sua carriera.

Insomma, il lavoro le ha dato e continua a darle tante soddisfazioni, ma non scenderebbe mai a patti con il suo fisico per entrare nelle classiche forme canoniche che la società impone.