Amanda Lear, la frase che ha sorpreso tutti: “Non sarò mai…”

Modella, pittrice, cantante, donna dello spettacolo in tutto e per tutto. Amanda Lear non finisce di stupire e la frase pronunciata sorprende ancora una volta.

Una vita, quella di Amanda, sempre molto movimentata, giocando sempre sul filo della provocazione, aspetto che ne ha fatto un personaggio interessante per le trasmissioni televisive, per il pubblico e per il mondo del cinema.

Amanda Lear e la sua confessione che ha lasciato tutti a bocca aperta

Amanda Tapp, questo il vero nome, nata a Saigon nel 1939, ad oltre 80 anni si sente più che mai viva, anzi, come lei stesso ha ammesso in una delle sue numerose frasi ad effetto “non sarò mai vecchia!”.

Parlando dei suoi progetti futuri, l’artista ha spiegato che non sta pensando a mettere via i soldi per la vecchiaia, come molti gli chiedono, perché spiega: “Non sarò mai vecchia ed il denaro li spendo adesso, poi si vedrà”.

Potrebbe interessarti anche: Amanda Lear: “Mi avevano chiamato per duettare a Sanremo ma…”

Potrebbe interessarti anche: Amanda Lear, la drammatica situazione: “Ho perso ogni cosa”

Amanda Lear, ancora oggi sulla cresta dell’onda

Amanda Lear

Amanda Lear è ancora oggi irriverente, spontanea ed ha mille progetti. Il 22 gennaio dello scorso anno, a Parigi, ha preso parte come modella all’ultima sfilata di Jean-Paul Gaultier, che ha celebrato i 50 anni di carriera prima del ritiro.

Poi ha recitato in Miss, un film di Ruben Alves e nel film Si muore solo da vivi di Alberto Rizzi. Nel 2020, attraverso un video Youtube, ha annunciato la seconda stagione di Sex Education sulla piattaforma di streaming Netflix.

Quest’anno Amanda Lear è apparsa nella serie TV francese Camping Paradis e in autunno reciterà al Théâtre de la Porte Saint-Martin di Parigi con Qu’est-il arrivé à Bette Davis et Joan Crawford.

Una vita interessante quella di Amanda, segnata però da un momento di grande dolore dovuto alla perdita del marito Alain-Philippe Malagnac, il suo più grande amore di sempre. Il manager perse la vita il 17 dicembre del 2000 assieme ad un giovane di vent’anni nell’incendio della grande villa in cui la coppia viveva vicino ad Arles.

Una tragedia infinita che ha scosso la vita di Amanda, un dolore che come lei stessa ha ammesso a più riprese, porterà sempre con sé.