Pamela Petrarolo ed il dramma della figlia: “Nessuno se n’era mai accorto”

Pamela Petrarolo e il dramma della figlia che ha lasciato tutti basiti: ecco cosa è successo, i dettagli della vicenda

Pamela Petrarolo, classe 1976, è una coreografa, cantante e showgirl nota al grande pubblico soprattutto negli anni Novanta per essersi fatta notare nel programma ideato da Gianni Boncompagni, Non è la Rai in onda su Canale 5 e Italia Uno. Sull’onda del successo ha pubblicato due album musicali per l’etichetta RTI Music e, successivamente ha provato la carriera di attrice teatrale e  inviata per alcuni programmi televisivi ma riscuotendo poco successo. Nel 2018 la svolta, ella ha pubblicato un album che le ha dato un ottimo riscontro.

 

Pame sorride
Curiosità (foto web)

La sua prima apparizione risale alla partecipazione di diverse edizioni di Buona Domenica guidate da Gianni Boncompagni e Irene Ghergo tra il 1989 e il 1991, all’interno della quale presenta un gioco per bambini e, l’anno dopo partecipa al programma Non è la Rai per tutte le quattro successive riscuotendo un buon successo, e partecipa a tutti gli spin off del programma tra cui l’estivo Bulli & pupe, condotto da Paolo Bonolis.

Nel febbraio 1994 esce il suo primo album, Io non vivo senza te, che contiene alcuni dei pezzi da lei cantati in trasmissione, tutte cover in inglese tranne una canzone di Raffaella Carrà, che da il titolo all’album e vende più di trentamila copie, segnalandosi tra gli album più fortunati di quell’anno. L’anno successivo, viene promossa coreografa del programma con l’aiuto di altre due ragazze, Federica Addari e Chiara Caputo.

Negli anni 2000 ha partecipato come inviata a diverse trasmissioni come inviata e ha legato anche la sua attività di attrice teatrale in alcune opere come  Arrivederci, forse, maiNostos e Ma il cielo è sempre più blu. 

Ella oggi è legata a Giovanni e dal loro amore sono nate le due figlie, Alice e Angelica e l’ex showgirl di Non è la Rai ha confessato la malattia di quest’ultima.

LEGGI QUI> Laura Torrisi ed il dramma della malattia: “Ennesima battaglia”

LEGGI QUI>Nicoletta Braschi, la compagna di Benigni: un terribile incidente le ha cambiato la vita

La malattia della figlia di Pamela

pamela guarda su
Il dramma (foto web)

Pamela ha raccontato durante una lunga intervista la malattia che ha colpito sua figlia Angelica e ha affermato che si tratta di una malformazione congenita alla testa.

Ella ha confessato in un’intervista: “Angelica, che ha 2 anni, è nata con una malformazione congenita alla testa. Nessuno se n’era mai accorto. Poi il sesto senso materno mi ha fatto capire che c’era qualcosa che non andava e, da lì a poco, è stata operata d’urgenza. I medici mi hanno detto che è stato un miracolo, perché se non me ne fossi accorta avrebbe rischiato di morire nel sonno”. 

Oggi la figlia della showgirl sta bene poiché viene monitorata ogni sei o nove mesi e tutta la famiglia è più serena.