Marco Liorni infuriato: pubblica tutto sui social | Scattata la querela?

Marco Liorni infuriato per un avvenimento che è successo: pubblica tutto i social, ecco i dettagli e le curiosità

Marco Liorni, classe 1965, è un conduttore televisivo e radiofonico e autore televisivo noto per uno dei programmi più seguiti dal pubblico italiano che lo consacrano uno dei volti più apprezzati della rete Rai, La vita in diretta e Reazione a catena. Appassionato di televisione sin da bambino, conduce dei programmi i per varie radio locali, anche con il nome d’arte di Marco Donati, tra cui Tele Radio Domani e Radio Incontro divenendo volto di punta dell’emittente televisiva GBR con Cronaca nera, e Domenica a tutto goal assieme a Monica Leofreddi e Cristina Bianchino.

 

Marco giacca grigia
Curiosità (foto web)

Nel 1996 per la prima esordisce su Canale 5  a Verissimo, prima come inviato e poi finendo per sostituire alla conduzione Cristina Parodi. Dal 1997 al 2000 conduce il programma Angeli una sorta di indagine sulla spiritualità attraverso le storie di persone che sentono di essere entrate in contatto con qualcosa che non riescono a spiegare razionalmente e che spesso viene attribuito agli angeli.

Una delle esperienze più importanti per il conduttore avviene nel 2000 come inviato del Grande fratello, raccontando i vissuti e i riflessi dell’improvvisa notorietà nelle famiglie di provenienza dei concorrenti. Altre trasmissioni di punta condotte da Marco Liorni sono Saranno Famosi, Buona Domenica fino ad arrivare a La vita in diretta, conducendo l’edizione 2014-2015.

Ha raccontato il suo sogno di lavorare nel mondo dello spettacolo affermando: “Da piccolo mettevo un soldatino davanti a un libro aperto (che era la scena), sotto a una lampadina (che era un riflettore) e costringevo mio fratello (che era il regista) a giocare con me”.

Il conduttore è legato sentimentalmente a Giovanna Astolfi e ha dichiarato in una intervista di aver recuperato i rapporti con il loro primogenito Niccolò soltanto da poco tanto da affermare: “Con Nicolò, che ora vive da solo, lavora e studia Biotecnologie, ho recuperato un buon rapporto soltanto da un anno, dopo un periodo difficile. Fra di noi oggi il dialogo è forse la cosa più importante, riusciamo a parlare di un po’ di tutto, dalle cose della vita, ai problemi quotidiani”. 

Dal 3 giugno 2019 egli conduce il programma storico Reazione a Catena e una delle concorrenti di una puntata ha subito un attacco sui social. Il conduttore molto infuriato ha speso parole per quanto riguarda l’episodio.

LEGGI QUI>Alba Parietti e la rottura con Franco Oppini: la verità sulla loro separazione | In pochi l’avevano capito

LEGGI QUI>Tommaso Zorzi e la storia con Gabriel Garko, arriva la verità: “Ci hanno beccati…”

Marco Liorni infuriato e denuncia

Marco sorride
La denuncia (foto web)

Sara Vanni, una delle concorrenti dello storico programma condotto da Liorni, Reazione a catena, denuncia gli haters dopo le offese ricevute. Le offese riguardano principalmente un meme diffuso con la sua foto di stampo fortemente sessista e volgare.

La concorrente ci aveva ironizzato su, ammettendo di non essere interessata al genere maschile tanto da provocare una pioggia di insulti sui social sia per lei che per le due amiche e concorrenti.

A commentare ciò che è successo è stato il conduttore che ha postato sui social: “Un abbraccio a Sara, fa bene a querelare chi insulta ne risponde e apre il portafogli“.