Andrea Bocelli, avete mai visto casa sua? Una villa mastodontica, da non credere

Andrea Bocelli ha una casa da far invidia al mondo, una villa da sogno: ecco le curiosità e i dettagli della vicenda

Andrea Bocelli, classe 1958, è un tenore e cantante pop italiano, ha registrato diverse opere e 16 album di musica pop e classica e dopo aver lavorato un anno come assistente in uno studio legale, Bocelli decise di lasciare quella mansione per dedicarsi completamente al canto, prendendo lezioni private. La sua notorietà avviene ne 1993 quando cantò il duetto Miserere con Zucchero Fornaciari, per poi consolidarsi con Il mare calmo della sera, firmato da Zucchero, con cui vinse a Sanremo nel 1994 tra le Nuove Proposte. In seguito ha cantato con molti altri notissimi interpreti a livello internazionale, tra cui Luciano Pavarotti, Lady Gaga, Dua Lipa, Ed Sheeran, Jennifer Lopez e Céline Dion.

 

Bocelli giacca nera (foto web)
Curiosità (foto web)

Nel 1982 pubblica il suo 45 giri per l’etichetta LidoAmico mio/Quando, firmando nel 1990 un contratto discografico con la Virgin Dischi pubblicando il suo secondo 45 giri, Il diavolo e l’angelo/Proprio tu. Nel 194 vinse il Festival di Sanremo  nella categoria Nuove Proposte con Il mare calmo della sera, scritto dallo stesso Zucchero e Gloria Nuti. Come tenore lirico ottenne una parte nel Macbeth di Giuseppe Verdi, esordendo nello stesso anno a Pisa.

A causa di una gravidanza complicata, il tenore è ipovedente a causa di un glaucoma congenito. All’età di 12 anni perde completamente la vista a causa di una pallonata sugli occhi tanto che sua mamma in un’intervista a Domenica In ha raccontato: “Mi dissero: abortisci tuo figlio sarò cieco. Ci fu grande preoccupazione perché arrivai in ospedale con forti problemi al ventre, in quel momento mi dissero che Andrea sarebbe nato con un glaucoma congenito e che lo avrebbe reso ipovedente qualche anno più tardi”. 

Egli si è sempre definito un libertino in tema di donne, rivelando che gli sono piaciute sempre le belle donne affermando: “Mi sono sempre piaciute  le donne di forte femminilità. Ma neppure i miei traguardi affettivi mi guarivano dall’inquietudine. Il libertinaggio diventa una droga. Tutte le sere hai bisogno di riuscire nel tuo obiettivo. La sera che non ci riesci, stai male”. 

Il cantante è legato a Veronica Berti rivelando che è stato davvero un colpo di fulmine e i due vivono in una bellissima casa che è davvero un regno invidiabile al mondo.

LEGGI QUI>Diletta Leotta asfaltata da Alba Parietti | Parole durissime sui social

LEGGI QUI>Simona Ventura straziata dal dolore: “Com’è potuto accadere?”

La casa di Andrea Bocelli

Casa bocelli
La casa (foto web)

Andrea Bocelli è innamorato perdutamente della Toscana e la sua bellissima casa non poteva essere in un altro luogo, precisamente a pochi passi da Lajatico, città natale del tenore, uno fra i borghi antichi più caratteristici del pisano.

Un luogo riservato, incontaminato dove si respira tutto l’amore per il territorio a pochi passi da Pisa. La tenuta di Bocelli vanta le scuderie, vera attrazione del podere, sei cavalli, di cui Andrea si prende cura insieme alla sua famiglia.

La casa ha uno stile magnifico, elegante che si può ammirare principalmente solo dall’esterno in quanto il tenore è molto legato alla privacy. La location permette di fare lunghe passeggiate  le scuderie, vera attrazione del podere.

Inoltre, da oltre due secoli, la famiglia Bocelli è impegnata nella produzione di vini di prestigio, grazie alle storiche cantine del Poggioncino, destinati principalmente  per il 50%  al mercato americano, per il 30% a quello del Nord Europa e per il restante 20% a quello italiano, tendenzialmente alla ristorazione.