Pippo Baudo ha un figlio rimasto segreto: ecco chi è | Tutta la verità

Pippo Baudo ha un figlio segreto di cui non si sapeva l’esistenza: ecco di chi parliamo, i dettagli e le curiosità

Pippo Baudo, rappresenta nel panorama dello spettacolo una delle icone della conduzione insieme ad altri personaggi come Mike Bongiorno, Corrado e Raffaella Carrà. Il suo esordio avviene negli anni sessanta, divenendo uno dei presentatori di punta sia Rai che Mediaset. A lui la conduzione di numerosi varietà di successo come Settevoci, Domenica In, Novecento e il Festival di Sanremo di cui detiene il record delle conduzioni, ben tredici  tra il 1968 e il 2008. Parallelamente alla sua attività televisiva, ha partecipato a tante fiction e film, e ha scritto alcuni brani musicali, sfruttati soprattutto in ambito televisivo e cinematografico.

 

Pippo Baudo sorride
Curiosità (foto web)

Egli nasce in provincia di Catania, figlio unico dell’avvocato Giovanni Baudo e Innocenza Pirracchio, si diploma  al Liceo Classico “Bonaventura Secusio” di Caltagirone laureandosi in Giurisprudenza. Egli si interessa fin da giovane a vari aspetti del mondo dello spettacolo, e nonostante la laurea in giurisprudenza non ha mai esercitato la professione. La sera prima della laurea, presenta il concorso di bellezza “Miss Sicilia”, ripartendo all’alba dopo aver ottenuto un passaggio su un camioncino, sdraiato in mezzo a frutta e verdura, e arrivando quindi a Catania appena in tempo per conseguire la laurea in giurisprudenza.

All’inizio degli anni Sessanta esordisce come conduttore televisivo per le trasmissioni Guida degli emigrantiPrimo piano e Telecruciverba, oltre a delle “kermesse” musicali quali il Festival calabrese della Canzone Italiana di Vibo Valentia nel 1961, il Gran Festival di Piedigrotta nel 1962, il CantaItalia nel 1964, il Festival di Napoli nel 1963, 1965 e 1966, e Il grande beat show / Ciao amici-Lancia a Torino nel 1966.

Ha rivelato in una intervista che durante la sua carriera, solo un ospite è riuscito a metterlo in difficoltà: stiamo parlando di Roberto Benigni; egli ha affermato: “Un ospite che mi ha messo in difficoltà? Uno solo, Roberto Benigni, al quale però voglio troppo bene. La prima volta che venne in trasmissione, mentre ci riprendevano a mezzo busto, mi diede con la mano un colpo secco sui genitali che mi lasciò senza fiato”. 

Il conduttore ha un figlio rimasto segreto per anni, avuto da una precedente relazione con Mirella Adinolfi: Alessandro Baudo.

LEGGI QUI>La regina d’Inghilterra è malata: sintomi massacranti e cura inesistente

LEGGI QUI>Mina, si è sempre truccata pesantemente: Il motivo cela un problema impensabile

Alessandro Baudo: ecco chi è il figlio di Pippo Baudo

Pippo e Ale sorridono
Il figlio segreto (foto web)

Alessandro Baudo, il figlio segreto del conduttore per anni non ha saputo di essere figlio al grande conduttore della televisione italiana. Egli ha scoperto di essere figlio a Pippo solamente in età adulta e per molto tempo è stato convinto che fosse suo zio.

Sua mamma scoprì di essere incinta del conduttore, quado era già sposata con il marito Tullio Formosa e già mamma di due figli, decidendo di tenere comunque il bambino. Pippo riconobbe suo figlio nel 1996.

Lo stesso Alessandro durante un’intervista a Domenica In rivelò: “Ricordo papà che era come uno zio, giocavo con lui, era di casa. Pensavo che mio padre fosse Tullio. Sono fortunato perché ho avuto due padri. Pippo era sempre affettuosissimo, mi ha sempre voluto bene”. 

Alessandro oggi vive in Australia dedicandosi alla musica, l’ultimo disco che ha inciso lo ha confermato uno dei cantanti noti del paese.