Patrizia De Blanck, ecco come ha cominciato la sua carriera in tv: non lo avreste mai immaginato

Patrizia De Blanck ecco come ha cominciato la sua carriera in tv: nessuno lo avrebbe mai immaginato, i dettagli e le curiosità

Patrizia De Blanck, classe 1940, è nata a Roma ed è un noto personaggio televisivo, ed è la discendente, da parte materna, di una nobile famiglia veneziana, suo padre è l’ambasciatore cubano Guillermo De Blanck y Menocal. Quando i rivoluzionari comunisti, guidati da Fidel Castro andarono al potere, nazionalizzarono tutto il patrimonio della sua famiglia venendo esiliati da Cuba dopo poco tempo. La contessa è divenuta una vera e propria star della tv italiana per le sue note ospitate in alcuni dei programmi più famosi e seguiti dal pubblico, tra cui L’Isola dei famosi, Grande Fratello, Il Ristorante e Domenica In.

 

Patrizia da giovane
Curiosità della contessa (foto web)

La contessa di famiglia nobile non ha mai avuto problemi economici anche se, le vicende inerenti al suo patrimonio portano delle storie incredibili; proprio nel suo libro scritto a quattro mani insieme a Matilde Amorosi, intitolata “A letto col diavolo”, ha svelato una vicenda che l’ha profondamente turbata: suo padre ebbe una divergenza di opinioni con Fidel Castro e, questo portò alla perdita di 3 milioni di dollari e di tutte le sue proprietà presenti a Cuba.

La De Blanck non ha subito un crollo economico e psicologico perché in quello stesso periodo, ha sposato un ricco barone inglese anche se negli anni 2000, la sua famiglia ha dovuto affrontare una recessione economica e la donna in una intervista affermò: “Io ho vissuto, con la mia famiglia, abituata ad avere sei persone di servizio. Ora abbiamo una sola persona di servizio in due e quattro cani. E principalmente si occupa di loro”. 

La donna ha partecipato a diversi programmi televisivi, uno dei quali è Chiambretti c’è su Rai 2, in qualità di ospite fisso, a seguire Domenica In nel 2003 come ospite fisso, programma condotto da Paolo Bonolis. Dal 2006 partecipa al programma radiofonico di Igor Righetti Il ComuniCattivo in onda su Radio 1 con la rubrica La classe non è acqua, trasgredire con bon ton.

Nonostante la sua carriera brillante, tutti si chiedono come è arrivata al successo e cosa ha fatto per raggiungerlo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da • ISA E CHIA • (@isaechia)

LEGGI QUI>Giulia De Lellis, la frecciata pesante dopo il programma: “Mi sono dovuta mordere la lingua…”

LEGGI QUI>Maria Giovanna Elmi, il dramma terribile che ha vissuto: “Rinunciato ad un sogno…”

Come ha cominciato la contessa?

De Blanck Patrizia da giovane
Gli esordi (foto web)

Patrizia De Blanck, la contessa più famosa della televisione italiana, vanta una carriera brillante ma non tutti sanno come ha cominciato.

Ella è approdata in televisione in qualità di valletta al “Musichiere” condotto da Mario Riva negli anni Sessanta.

Una donna che con la sua ironia e il suo carattere forte ha conquistato il pubblico italiano.