WhatsApp e la funzione rivoluzionaria: non servirà avere il telefono collegato

Una nuova funzione rivoluzionaria sta per arrivare su WhatsApp. Ecco cosa servirà e come funziona.

Telefono
Ragazza che parla a telefono – Getty Images

Su WhatsApp è in arrivo una nuova funzionalità che farà felici molte persone. L’app ha vissuto la prima metà dell’anno al centro delle polemiche. Sono molti gli utenti che hanno deciso di migrare verso le app concorrenti dopo la controversa nuova clausola sul trattamento dei dati personali.

Ci sono anche alcuni Paesi che hanno deciso di proteggere i propri cittadini e di bannare l’applicazione per preservare la loro privacy. Ad ogni modo, almeno per quanto riguarda l’Italia, continua ad essere l’app con il maggior numero di utenti.

Vediamo ora nel dettaglio in cosa consiste la nuova funzione in arrivo su WhatsApp.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> WhatsApp, introdotta un’altra novità: ecco cosa cambia sugli smartphone

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> WhatsApp, il cambiamento epocale ad un passo: spunta una nuova conferma, sta arrivando

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Usare WhatsApp senza aprire l’app? Sì, è possibile: vediamo come

Quale è la funzionalità in arrivo su WhatsApp? Ecco tutto ciò che c’è da sapere

Telefono
Uomo con il telefono in mano – Getty Images

Una nuova funzione è in arrivo su WhatsApp. Stiamo parlando della possibilità di collegare più dispositivi (massimo quattro) senza l’obbligo di mantenere il cellulare collegato. Al momento è stata rilasciata solo in versione beta, ma ben presto arriverà per tutti gli utenti. Un’ulteriore novità è dettata dal fatto che gli altri dispositivi non siano smartphone. In aggiunta, l’app sta lavorando sull’aspetto della crittografia, che resterà end-to-end anche in versione web.

Al momento questa funzione è disponibile solo se lo smartphone è collegato a Internet. Ma ci sono problemi se il cellulare è scarico o c’è una cattiva connessione. Per questo motivo si stanno cercando soluzioni alternative a questo problema, come ad esempio il fatto di collegare gli altri dispositivi tramite codice QR e successivamente effettuare una autenticazione biometrica.

Un’ulteriore novità su cui il team di sviluppatori sta lavorando è la modalità a scomparsa dei messaggi che consente di autoeliminare i contenuti dopo un determinato periodo di tempo. Inoltre, tra le altre funzionalità a cui si sta lavorando, bisogna menzionare anche la possibilità di eliminare la foto una volta che il destinatario della chat lo ha visualizzato.

Insomma, una miriade di nuove funzionalità che gli sviluppatori stanno cercando di portare avanti per implementare la fruizione dell’app da parte dei suoi utenti in tutto il mondo.