Christian De Sica, sottoposto a 9 interventi chirurgici: ecco come sta

Christian De Sica è uno degli attori più amati del Cinema. Qualche tempo fa ha raccontato un’esperienza molto dura che ha vissuto

Christian De Sica
Christian De Sica (Gettyimages)

Un nome, una garanzia. Soprattutto guardando alla storia del Cinema, quello di De Sica rappresenta di sicuro un nome che ha fatto la storia sul grande schermo nel nostro paese. Prima fu il grande Vittorio, uno dei registi più influenti nella storia del Cinema nostrano. E poi suo figlio Christian, che ha deciso di seguire le orme di suo padre, pur non riuscendo a ripercorrere la stessa grandezza di un uomo dall’importanza cruciale come fu Vittorio nei suoi anni.

Eppure, la carriera di Christian è stata al tempo stesso molto importante. Un percorso fatto di grande comicità, che lo ha visto rivestire tanti ruoli come attore. Soprattutto i cosiddetti ‘cinepanettoni‘, hanno visto De Sica assolutamente protagonista, spesso anche al fianco di una spalla sensazione come Massimo Boldi. Una coppia incredibile, che ha strappato tante risate nel corso degli anni.

Ma Christian si è dilettato anche nel ruolo di regista, soprattutto negli ultimi anni. ‘Amici come prima’, ‘Sono solo fantasmi‘, ma ancor prima già nel 1998 il buon De Sica jr si cimentò dietro la cinepresa con ‘Faccione’, ‘Ricky e Barabba’, ‘Uomini uomini uomini’, alcuni dei film che hanno avuto la firma di Christian in calce.

Leggi qui —> La lite tra Christian De Sica e Massimo Boldi: tutta colpa di una moglie | La verità dopo anni

Leggi qui —> Christian De Sica e la sorella di Carlo Verdone fanno la rivelazione: abbiamo provato anche questo dolore

Christian De Sica ed il terribile episodio

Tanti sorrisi, nella vita di De Sica, anche se non ci sono stati solo quelli. Certo, il suo ruolo di attore lo ha visto spesso interpretare personaggi comici, in grado di strappare grasse risate al pubblico in sale. Ma c’è stato anche un momento molto particolare, che ha visto proprio Christian in grande difficoltà.

E’ stato lui stesso a raccontare tutto nel corso di un’intervista rilasciata a ‘Repubblica’ qualche tempo fa: “Non ho perso l’occhio, ma ho dovuto subire nove interventi perché un petardo mi ha causato un distacco della retina”, il racconto incredibile fatto dall’attore e regista, che è poi entrato anche nel dettaglio del terribile episodio.

“Quando nel 2000 mi è arrivato un petardo nell’occhio mi è parso di morire, ho avuto nove interventi, il distacco della retina, un nodo di plastica nel cavo oculare, il taglio del trigemino, non avevo più il canale lacrimale, e tutto era soltanto una sofferenza inenarrabile”, le sue parole.

Sono passati tanti anni, ed ovviamente oggi Christian sta meglio ed ha superato quella difficile situazione che poteva terminare con un epilogo tragico.