Emilio Solfrizzi e la separazione con Renata: “…mi ha scoperto”

Emilio Solfrizzi ha svelato i retroscena della storia con Renata, dove afferma di aver cercato di fare il figo. Ecco i dettagli e le curiosità della vicenda

Emilio sorride
Curiosità sull’attore (foto web)

Emilio Solfrizzi, il noto attore dalla simpatia e ironia, nasce e cresce a Bari, dove intraprende sin da giovane adolescente la carriera da attore insieme al suo compagno di sempre e migliore amico Antonio Solfrizzi. I due ancora tutt’oggi collaborano in alcuni spettacoli teatrali, insieme hanno regalato momenti esilaranti soprattutto al pubblico pugliese per i numerosi programmi televisivi trasmessi nelle reti regionali come Telenorba.

Insieme al suo compagno formano anche La dolce Vita e il famoso duo comico Toti e Tata. Solfrizzi arriva al grande pubblico con l’interpretazione del pavido giornalista Lino Linguetta in Striscia la notizia, stagione 1995-1996. Da lì il successo della fiction Sei forte maestro ai numerosi film come Selvaggi di Carlo Vanzina, fino alla sitcom Love Bugs in onda su Italia Uno. Dal 2008 al 2012 ha conquistato il pubblico con la fiction Tutti pazzi per amore con una scena esilarante che ha spopolato sul web: egli balla Alghero mentre si dedica alle pulizie.

Emilio Solfrizzi è nel cast del film di Pondi, School Of Mafia, dove interpreta un divertente boss mafioso, Donato Cavallo, tanto che ha rivelato come nasce il suo personaggio affermando: “Quando con Alessandro Pondi abbiamo pensato al mio personaggio, avendo io l’età per aver vissuto quei miti cinematografici che sono stati Scarface e Il Padrino ho detto sì voglio assomigliare a De Niro e mi sono addirittura disegnato un neo che richiamasse quelle atmosfere. Ma è solamente per gioco. Grazie a Dio c’era un testo molto forte a disposizione del personaggio, situazioni in cui potesse esprimere comicità al servizio di un personaggio ferocissimo”.

Ha rivelato un aneddoto su sua moglie Renata, riguardante il loro primo appuntamento.

LEGGI QUI>Emilio Solfrizzi e il problema vissuto da molti: L’ho avuto anche io e l’ho sconfitto così

LEGGI QUI>Carla Signoris e la sua vita legata alla sclerosi multipla: Ecco perchè

La storia d’amore con Renata

Emilio solfrizzi
Curiosità e dettagli su sua moglie Renata (foto web)

Emilio Solfrizzi ha svelato di essere molto timido ma, grazie alla recitazione è riuscito a sbloccare la sua timidezza, ma ha svelato un piccolo episodio riguardante il primo appuntamento con sua moglie Renata che lo ha molto intimidito.

Egli ricordando l’episodio afferma: “La cosa che più mi ha intimidito è stato quando mia moglie, appena conosciuti, mi ha regalato un mazzo di fiori. Ha sovvertito le regole e da me gli omaggi floreali li fanno gli uomini. Ho reagito come un cretino, con una risatina, non sapevo cosa dirle. All’inizio ho cercato di essere diverso da come ero, di fare il fico. Poi mi ha scoperto, ma ormai mi aveva sposato e non poteva fare niente…”.