Chiara Ferragni fa esplodere il marito di gelosia: “Amore guarda con chi sono” | la reazione è esplosiva

Il rapper Fedez è molto geloso dell’influencer, nonché sua moglie Chiara Ferragni di un suo collega. Ecco di chi si tratta e le curiosità

Fedez bacia Chiara ferragni
Curiosità della coppia (foto web)

Una delle coppie più amate e chiacchierate dal pubblico italiano e non solo è quella formata dall’influencer Chiara Ferragni e suo marito Fedez, il rapper arrivato al secondo posto al Festival di Sanremo 2021 insieme a Francesca Michelin con il brano Chiamami per nome.

La coppia che scoppia è nata attraverso i social, mezzo fondamentale per Chiara Ferragni per comunicare con i propri fan divenuto importante anche per Fedez. I due si sono conosciuti grazie ad una strofa del rapper nel pezzo “Vorrei ma non posto” a cui dedica una frase alla bulldog francese di proprietà della Ferragni affermando: “il cane di Chiara Ferragni ha il papillon di Vuittons, e un collare con più glitter di una giacca di Elton John” e da lì sembra che i due abbiano cominciato a parlare anche se inizialmente l’influencer non ascolta la hit perché si trova in America. Così sono alcuni amici a fargliela ascoltare e, una volta tornata in Italia, pubblica uno Snapchat mentre canta quella canzone, i due cominciano a scriversi e dopo poco Fedez la invita a cena.

I due cominciano a condividere la vita insieme, sotto gli occhi di tutti nel 2016 e il 7 maggio 2017 arriva la proposta di matrimonio più romantica che si potesse desiderare in un’Arena di Verona gremita di pubblico per un concerto di Fedez e, alla futura moglie egli dedica Favorisca ai sentimenti. La storia d’amore procede a gonfie vele e nel 2018 nasce il loro primogenito Leone Lucia Ferragni; i due si sposano a settembre dello stesso anno.

Durante la prima fase dell’emergenza sanitaria, la coppia ha messo a disposizione la notorietà per aver lanciato una raccolta fondi per l’ampliamento in tempi record del reparto di terapia intensiva dell’Ospedale San Raffaele contribuendo, non solo alla costruzione e impegnandosi per la città tanto che i due hanno ricevuto il Premio Marino l’Ambrogino d’Oro e nella nota si legge: “A questo risultato straordinario si aggiunge l’impegno come volontari dell’iniziativa Milano Aiuta. Preparando la spesa e pedalando per la città per consegnare cibo alle famiglie in difficoltà, hanno mostrato quanto sia importante, anche con gesti semplici, porgere la mano ai più fragili nel segno di un autentico spirito ambrosiano”.

Una coppia solida fatta di ricchezza personale e umiltà da vendere, condivide la vita e la quotidianità postando video divertenti della loro famiglia con il figlio Leo e la piccola arrivata, Vittoria. Fedez è molto legato a sua moglie e anche molto geloso tanto da rimproverare un suo collega.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni)

LEGGI QUI>Chiara Ferragni si scaglia pesantemente: “È quel vostro silenzio a farci male”

LEGGI QUI>Chiara Ferragni si converte ad una nuova religione: ecco qual è

Fedez e la gelosia verso sua moglie Chiara

La gelosia di Fedez
Fedez e la gelosia per sua moglie Chiara (foto web)

Una nuova collaborazione musicale per Fedez che ha postato una foto per il suo nuovo singolo che uscirà l’11 giugno intitolato Mille, con la collaborazione di Orietta Berti e Achille Lauro tanto da affermare in precedenza: “Venerdì ho un appuntamento in studio con Orietta. Questo non significa che faremo qualcosa insieme. Per me si tratta sempre di vedere cosa ne esce, quando si va in studio si prova, si fa una jam session e capiamo cosa ne esce“.

Fedez durante le riprese del videoclip con Achille Lauro e Orietta Berti registra a distanza un video per sua moglie Chiara che appare in compagnia di Ester Expósito, attrice spagnola famosa per la serie tv Élite e il rapper così risponde: “Amore guarda io con chi sono” inquadrando Achille Lauro che a sua volta scherza: “Ciao amore“. La gelosia di Fedez si fa subito sentire aggiungendo: “Ma come amore?”.

Un finale esplosivo con qualche libertà di troppo da parte del collega.