Sanremo 2022, nome a sorpresa per la conduzione: ‘scippo’ alla concorrenza | l’indiscrezione

Si guarda al ‘Festival di Sanremo’ 2022, ma soprattutto a chi condurrà dall’Ariston. Spunta un nome a sorpresa

Festival di Sanremo
Festival di Sanremo (Gettyimages)

L’ultima edizione del ‘Festival di Sanremo‘ è stata seguita da milioni di telespettatori. Un successo importante, arrivato soprattutto in un periodo particolare dove la Pandemia ancora teneva banco ed ovviamente ha condizionato anche l’organizzazione di tutta la rassegna canora. Il tutto, alla fine, si è svolto in maniera decisamente tranquilla, tranne per la mancata esibizione live di Irama a causa di un caso Covid all’interno del suo gruppo.

Al netto di questo, ancora una volta Amadeus e Fiorello hanno saputo gestire con grande maestria (cosi come l’anno precedente) tutto quello che si è sviluppato sul palco dell’Ariston. Ad avere la meglio, poi, sono stati i Maneskin che dopo aver vinto il Festival hanno raggiunto la vetta anche agli ‘Eurovision Song Contest’, a testimonianza di quanto la scelta degli artisti (ed in questo caso dei vincitori) sia stata assolutamente azzeccata.

Insomma, meriti forti per il successo del Festival di sicuro ce li hanno proprio loro, Amadeus e Fiorello. Un’alchimia assolutamente rodata, ed anche la capacità di saper integrare anche altri personaggi alla conduzione, come Zlatan Ibrahimovic. Adesso, però, è tempo di cambiare. Amadeus ha già confermato che non ci sarà il prossimo anno in quel della Rai, e cosi è partito il toto-conduttore per Sanremo 2022.

Sanremo 2022, spunta un nome a sorpresa

E cosi sono già diversi i profili che sono stati accostati alla conduzione del Festival per il prossimo anno. Alcuni puntano il dito su vecchi volti che già hanno calcato il palco dell’Ariston, come ad esempio Carlo Conti che secondo alcuni sarebbe balzato tra i preferiti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alfonso Signorini (@alfosignorini)

Ma c’è un nome assolutamente a sorpresa che potrebbe far discutere i social. C’è chi, infatti, avrebbe indicato Alfonso Signorini come papabile erede alla conduzione del Festival di Sanremo. Il direttore di ‘Chi’ ha convinto tutti al timone del ‘Grande Fratello Vip’, mostrando ovviamente grandi capacità organizzative ed abile a fronteggiare anche momenti di difficoltà all’interno di un programma in diretta.

Leggi qui —> Elodie in passato ha commesso un “furto”. È accaduto a Sanremo | Ecco la verità

Leggi qui —> Amanda Lear: “Mi avevano chiamato per duettare a Sanremo ma…”

Sanremo 2022, al fianco di Signorini anche Pupo

Insomma, una scelta che avrebbe un senso anche in funzione di un’esperienza di Signorini nel mondo dello spettacolo ormai decennale, che gli consentirebbe di avere il polso della situazione anche sotto il punto di vista degli ospiti. Signorini potrebbe, poi, anche essere affiancato da una figura più vicina al mondo della musica, soprattutto per il supporto della direzione artistica. Ed ecco spuntare anche Pupo, ospite fisso al ‘GfVip’ e già in grande sintonia con Signorini.

Problematiche? Certo, bisognerebbe andare a spulciare l’accordo di Alfonso con Mediaset, anche se proprio questo aspetto non è mai stato un ostacolo insormontabile (vedi Maria De Filippi all’Ariston nel 2017), e poi ovviamente capire come Signorini gestirebbe anche un ruolo di conduttore al Festival con la direzione del suo giornale. Ma la suggestione sta già scaldando gli animi.