Michelle Hunziker e la setta che l’aveva “imprigionata”: dopo anni il nome di chi l’ha salvata | Ecco chi è

Dopo essersi sfogata anni fa sulla partecipazione a questa setta, Michelle Hunziker racconta la persona che l’ha salvata.

Da anni Michelle Hunziker la nota conduttrice televisiva si è sfogata sul suo periodo più buio: quello nel quale fece parte di una setta.

Nel 2017 Michelle si sfogò su questa bruttissima esperienza della sua vita, vissuta durante il matrimonio con l’ex marito Eros Ramazzotti, con il quale per i primi cinque anni Michelle visse un periodo felice: “Quando conobbi Eros Ramazzotti la mia vita cambiò. Era come vivere una favola, insieme avemmo anche Aurora.”

Poi la crisi e l’inizio della perdita dei capelli che sconvolge Michelle, a tal punto da chiedere aiuto.

“Arrivò una crisi, ed io stavo anche perdendo i capelli. Fu allora che mi si avvicinò una donna sempre ben vestita e profumata, che dietro al suo perenne sorriso ed agli abbracci nascondeva maligne intenzioni”.

La donna maligna

Michelle incontra questa donna che la rapisce e la induce a fare pace con il padre, con il quale Michelle aveva sempre avuto un rapporto conflittuale e distante.

A quel punto la giovane si fa totalmente abbagliare dalla “luce” che emana questa donna e cosi lei ne approfitta per estraniarla dal resto del mondo: dalla famiglia, dagli amici…

Ogni venerdì inoltre Michelle va a delle cene con la setta, dove vengono addirittura invocati i morti.

Nel 2006 dopo quattro anni Michelle riuscirà ad uscire dall’incubo ed a riprendere lentamente la sua vita.

LEGGI QUI: Avete visto dove vive Michelle Hunziker? La sua casa è il sogno di ogni donna

LEGGI QUI: Eros Ramazzotti e la separazione con Michelle Hunziker: Il motivo drammatico

LEGGI QUI: Michelle Hunziker e le conseguenze della reclusione: Parla da sola | La verità

L’aiuto di una persona speciale

“Fu una vera trappola, e pensare che è stato proprio il mio ex marito a farmela conoscere. Lei ed altri mi offrirono falso amore e falsissimo sostegno, parlandomi di Dio, cammini spirituali e di quanto tu sia speciale. Ed iniziano ad avere il pieno controllo su di te”.

Poi l’arrivo nella sua vita di una persona speciale, che l’aiuterà a superare le sue paure ed a ritrovare la felicità, il compagno Tomaso Trussardi.

“Lui mi ha dato la stabilità, una cosa fondamentale nella vita. Ho preso coscienza del fatto che è lui la persona che più di tutti conta per me. Bisogna trovare qualcuno che sappia amarti davvero e che sappia ricevere l’amore che tu sei disposto a dargli”.

Michelle ha anche scritto un libro che racconta la sua esperienza e raccomanda ad i giovani di non dare ascolto a Guru improvvisati, ma di seguire la propria vita e le proprie ambizioni autonomamente e senza alcuna paura.