Romina Power dal consumo di droga al sesso: il periodo di vita fatto di eccessi

Romina Power si è trovata di fronte un suo periodo anche un po’ oltre i limiti. Ecco cosa è successo all’ex moglie di Albano.

Romina Power (Gettyimages)

Sicuramente sono molti i personaggi dello spettacolo che hanno deciso di vivere di eccessi. C’è gente che si è addirittura rovinata la carriera per gli eccessi magari legati alla droga e all’alcol due nemici che di fatto sono in grado di uccidere il talento.

Si potrebbe fare una lista lunghissima con tanti artisti, soprattutto americani, che sono morti giovanissimi proprio a causa di problemi legati alla droga e all’alcol. Una situazione che ha portato alla sofferenza sia loro che dei loro cari.

Difficile immaginare in questi panni Romina Power e ancora di meno Albano, eppure questi hanno attraversato anche momenti complicati e non facili nemmeno da raccontare.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Romina Power (@rominaspower)

Romina ha avuto un momento molto particolare che l’ha fatta passare a uno stile di vita degno del più famoso dei rocker.

Leggi qui -> La figlia di Albano è viva, Yari Carrisi sull’argomento: “Nessuna prova”

Leggi qui -> Albano e la clamorosa ammissione sui figli: “E’ la mia preferita”. Ecco chi è

Romina Power: il consumo di droga ed il sesso

Romina Power si è raccontata a Panorama, aprendosi a 360° e riuscendo a dimostrare la sua grandissima umiltà e anche la voglia di non nascondersi se c’è qualcosa di più difficile da raccontare della sua vita e dimostrando grande personalità.

Sicuramente ha raccontato delle serate al Piper quando era giovane e anche a un modo di vivere molto diverso da oggi con la possibilità di passare serate anche con perfetti sconosciuti: “Si era tutto easy, anche tra sconosciuti”.

Romina dichiara anche di aver vissuto l’eccesso in un momento molto particolare: “Sono stata a casa di Paul McCartney, ai tempi fidanzato con Jane Asher. Abbiamo fumato marijuana con mia sorella Taryn, tredicenne, che non aveva mai provato. E poi, tutti in cerchio ci siamo messi a fare una seduta spiritica”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Romina Power (@rominaspower)

Sottolinea poi: Eravamo tutti fatti di Lsd. Ricordo che a un certo punto camminavamo in fila sopra il muro torto che separa la casa da Villa Borghese”. Sicuramente era difficile immaginarsi Romina così.