Flavio Briatore, da quel cancro all’orrenda malattia | Oggi come sta

Flavio Briatore parla della brutta malattia che lo ha colpito perché si sa, il cancro è sempre un’esperienza: ecco come sta oggi l’imprenditore

Flavio Briatore (getty images)

Flavio Briatore è un noto imprenditore che negli anni ha fatto parlare parecchio di se. Dalla storia d’amore con Elisabetta Gregoraci al suo locale di Dubai che fece parecchio discutere riguardo il rispetto delle norme anti Covid non rispettate.

L’imprenditore ha fatto begli anni del marchio Billionaire un vero e proprio punto di riferimento della movida di lusso ma non solo. I locali di Briatore infatti vantano anche una cucina eccellente e dalla grande varietà. È possibile degustare piatti tipici italiani ma anche della cucina orientale, molto in voga in questi anni.

Quest’estate ha fatto molto discutere uno dei suoi locali della catena, ovvero quello di Porto Cervo. Il noto ritrovo della movida di lusso fu definito come un vero e proprio focolaio di coronavirus, tanto da venir chiuso dal sindaco stesso. Le polemiche non si attenuarono, anzi, quando lo stesso Flavio ebbe contratto la malattia.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Flavio Briatore (@briatoreflavio)

Non è solo il Covid-19 che preoccupò Flavio, la scoperta del tumore fu una notizia che lo scioccò.

Leggi anche -> Flavio Briatore appare trasformato completamente: Irriconoscibile

Leggi anche -> Flavio Briatore furioso per la proposta fatta: “continua a seminare il panico”

Flavio Briatore dal tumore ai giorni d’oggi

La storia risale al lontano 2006. In quell’anno a Flavio, dopo una visita negli Stati Uniti, in Minnesota, venne diagnosticato un tumore maligno al rene sinistro. Questa notizia sconvolse l’imprenditore che decise di operarsi in una clinica di Roma.

Dalle parole rilasciate durante quel periodo si evince il grande dolore che provò nell’apprendere questa notizia. “Ci sentiamo immortali, invece dovremmo ringraziare Dio ogni mattina soltanto perché ci facciamo la barba.

Pensi che forse tutto quello che hai costruito serve fino ad un certo punto.” Parole ricche di malinconia, che fanno capire quanto abbia sofferto. L’operazione alla clinica Quisisana di Roma fortunatamente andò a buon fine e Briatore può piano piano lasciarsi questo episodio alle spalle.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Flavio Briatore (@briatoreflavio)

Come se non bastasse ha dovuto subire anche l’orrenda malattia dei nostri giorni. Tant’è che quest’estate, dopo le polemiche per i contagiati nei suoi locali, prese anche lui il Covid. Fortunatamente lo prese in una forma leggera e riuscì a superarlo senza grosse difficoltà.

Ad oggi i suoi locali sono un vero e proprio luogo di culto per la movida dei Vip. Il Billionaire in particolare è uno dei più in voga non solo in Italia ma anche all’estero, con le tante sedi sparse nel mondo. L’ultima in ordine cronologico quella di Riyad, aperta nonostante la crisi dovuta alla pandemia da coronavirus.