Amadeus e la sua casa: tra critiche e elogi | Il lusso è sconvolgente

Amadeus, come ogni personaggio televisivo che si rispetti, vanta una lussuosa dimora che sarebbe oggetto del desiderio di chiunque

Amadeus (getty images)

Amadeus, all’anagrafe Amedeo Umberto Rita Sebastiani, nacque a Ravenna il 4 settembre del 1962. È molto noto al pubblico da casa, ai quali si è fatto conoscere grazie ai tanti ruoli ricoperti nel mondo dello spettacolo, nel quale ha vestito i panni del conduttore televisivo e radiofonico.

Come molti colleghi ha iniziato proprio con le radio, esordendo negli anni 80 prima in una radio locale veronese e poi a Radio Deejay, dove lavorerà fino al 1994. L’esordio in televisione arriva grazie al collega Jovanotti, che lo vuole nel suo programma “1 2 3 Jovanotti” nel 1988, ma solo negli anni 90 arriverà il suo primo ruolo importante alla conduzione del Festivalbar.

Amadeus ha un’innata passione per la musica, alla quale è indissolubilmente legata la sua carriera. Tra le tante parentesi che lo hanno visto protagonista infatti possiamo ricordare le diverse volte in cui è stato designato alla guida si Sanremo.

Protagonista in positivo ma anche in negativo viste le dichiarazioni rilasciate qualche anno fa dalle quali sono scaturite diverse critiche ed accuse a sfondo sessista. Anche quest’anno è stato protagonista di una lunga diatriba riguardante il pubblico al teatro Ariston.

 

Come molti del mondo dello spettacolo, anche a lui e alla moglie piace vivere nel lusso, come testimonia la loro abitazione.

Leggi qui -> Marisa Di Martino, ex moglie di Amadeus | L’avete mai vista?

Leggi qui -> Amadeus, “Emiro della tv” con il nuovo programma: Soldi a palate

Amadeus: a casa regna il lusso ma le critiche insorgono

Ogni Giorno Magazine fu l’ideatrice di un servizio all’interno della casa del conduttore e le immagini furono sconvolgenti. Arredata da sua moglie Giovanna la loro è una casa bellissima che va dallo stile moderno al barocco della loro camera da letto.

In salone titaneggiano le loro iniziali, creando un bellissimo effetto nel quale è come incastonato il televisore. La cucina è ampia e lineare, ma la particolarità sta nei colori scelti che vanno dal bianco ad un viola molto intenso.

La vista come si dice “merita da sola il prezzo del biglietto”. Il conduttore infatti abita al settimo piano di un bellissimo grattacielo di Milano. Tuttavia non sono piovute le critiche tra coloro che hanno visto le foto del magazine.

“Non mi piace per nulla… anche con tanti soldi trovo l’arredamento pacchiano e freddo!”. “Regna il cattivo gusto, direi pacchiano! Se la tira da raffinata ma visto l’arredo non lo è”. E pensare che Giovanna per riuscire ad arredarla al meglio partecipò addirittura ad un corso di interior design.

Dopotutto si sa il web da sempre invaso dagli haters che per invidia o un immotivata rabbia devono sempre attaccare i volti noti dello sport e dello spettacolo. Non mancano ovviamente anche tantissimi commenti di apprezzamento per il lavoro svolto dalla moglie di Amadeus.