Francesca Fioretti e la verità sulla morte di Astori: la pesante dichiarazione

La moglie di Davide Astori, Francesca Fioretti, esce allo scoperto. La scomparsa di suo marito ha lasciato il segno.

Francesca Fioretti (Instagram)

Francesca Fioretti è un’attrice e modella italiana. Dopo la lauera in economia aziendale, partecipa alla nona edizione del reality show “Il Grande Fratello”.

Al tempo ha rivelato di aver preso parte al programma televisivo a causa della fine di una importante relazione, durata tre anni. In questo modo ha sfruttato l’occasione per distrarsi dall’accaduto e per dedicarsi esclusivamente a se stessa. È stata eliminata in semifinale.

Dopo quest’ avventura ha intrapreso la carriera da modella e nello stesso periodo ha iniziato a studiare recitazione a Roma. Nel 2013 prende parte a “Pechino Express”, in onda su Rai 2. A far coppia con lei è stata una sua collega, Ariadna Romero.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francesca Fioretti (@francesca_fioretti)

Negli ultimi anni Francesca è divenuta anche stilista. A tal proposito ha ideato due collezioni di costumi per “Wikini Beachwear”. Attualmente lavora a teatro e si occupa della figlia Vittoria, avuta insieme al compianto marito, Davide Astori.

Leggi qui -> Paola Di Benedetto: un Natale con il suo compagno

Leggi qui -> Valentina Ferragni e il suo Natale d’oro

Francesca Fioretti: “Sarò in aula”

L’attrice, di ritorno da una vacanza in Vietnam, conobbe l’ex calciatore di Roma e Fiorentina ad una festa. Quest’ultimo da appassionato di viaggi quale è sempre stato, ne approfittò per farle alcune domande a riguardo e da quel momento iniziarono a frequentarsi.

Oggi la Fioretti vive ancora a Firenze con la sua piccola ed insieme hanno continuato a viaggiare, come vediamo anche nel suo profilo Instagram. È proprio sulla sua pagina social che nelle ultime ore è tornata a parlare della morte del marito.

Negli ultimi anni ha sempre evitato di rilasciare dichiarazioni a riguardo, ma questa volta non si è trattenuta, a seguito di certe voci riguardanti l’interpretazione parziale di una delle perizie in possesso della magistratura.

Secondo la modella “il processo in corso serve ad arrivare a una verità, che non sarà consolatoria in ogni caso: l’idea che la morte di Davide potesse essere evitata aumenta persino il dolore”.

Prosegue poi affermando che inizialmente aveva molti dubbi sulla sua partecipazione o meno in aula durante la prossima udienza. Adesso invece sente che dovrà essere lì di persona, per giungere una volta per tutte alla verità.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francesca Fioretti (@francesca_fioretti)

Al termine del messaggio Francesca conclude: “Il passato e il futuro ci chiedono di essere coraggiosi”. Il tutto accompagnato da una foto ricordo di lei, Davide e, in mezzo a loro, la piccola Vittoria.