All Together Now: Eki strappa la vittoria a Dalila Cavalera

All Together Now, Ecco tutti i dettagli della storia di Eki. Michelle Hunziker dopo averla ascoltata dice: “Mi viene da piangere, non posso”.

Eki vittoria
Eki (Instagram)

La terza edizione di All Together Now si è conclusa con una vittoria inaspettata, che ha fatto emozionare il grande pubblico.

Kam “Eki” Cahayadi è il vincitore dello show condotto da Michelle Hunziker con la partecipazione dei giudici Anna Tatangelo, Rita Pavone, J-Ax e Francesco Renga.

Un grandissimo successo quello di quest’anno, rispetto al passato l’edizione di All Together Now 2020 ha avuto quel qualcosa in più che ha fatto stare i fan del programma attaccati alla televisione delle loro case. Merito di una formula che pur rimanendo sempre uguale a se stessa è riuscita a cambiare e ad aggiungere valore al programma televisivo.

Francesco Renga si è rivelato un giudice di un’ironia incredibile, come tiene il palco Anna Tatangelo non lo tiene nessuno, si esibisce da quando ha 14 anni. Rita Pavone la considero la Tina Turner italiana, ha una storia talmente affascinante che tutti dovrebbero ascoltarla. J-Ax? Lui è un simbolo importante del programma, presene dalla prima edizione” ha raccontato Michelle Hunziker durante una lunga intervista a Tv Sorrisi e Canzoni.

L’edizione 2020 si è conclusa con un’esibizione spettacolare, che ha avuto come sfidanti Eki e Dalila Cavalera di Nardò. A conquistare i giudici del muro dei 100 è stata la canzone italiana dei ModàTappeto di fragole”, cantata da Kam Cahayadi che si è aggiudicato il montepremi di 50.000 euro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cahayadi Kam – Eki Official (@eki.music)

Sin dalle prime puntate di All Together Now Kam Cahayadi si era fatto notare per il suo talento e per la sensibilità che trasmetteva cantando. I giudici sono rimasti, infatti, senza parole per la bravura del cantante, quando ha omaggiato la conduttrice dello show, Michelle, con la canzone “Heal The World” di Michael Jackson.

Leggi anche -> All together now: Michelle Hunziker fa una grande rivelazione

Leggi anche -> All Together Now: Anna Tatangelo si infuria in tv: Datemi un martello!

Chi è l’artista di strada vincitore dello show?

“Eki” è il nome d’arte, il suo vero nome è Kam Cahayadi, un ragazzo indonesiano di 33 anni nato a Giacarta. Da molti anni ha lasciato la famiglia, le sue 4 sorelle e il fratello per seguire la sua più grande passione, quella per la musica. Fin da quando era bambino, Eki ha sempre cantato, per questo decise molti anni fa di trasferirsi a Milano ed esibirsi come artista di strada davanti ad Duomo di Milano, dove è riuscito ad emozionare tantissimi passanti, riscuotendo un successo incredibile, che forse nemmeno lui immaginava.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cahayadi Kam – Eki Official (@eki.music)

Le difficoltà e i sacrifici hanno fatto da padrone nella vita del ragazzo, la morte della mamma è stato l’evento che più di tutti ha segnato la vita del vincitore dello show musicale. Il papà a seguito della scomparsa della mamma è caduto in una depressione molto forte, al punto che non riusciva più ad andare a lavorare per mantenere la famiglia.

La sorella maggiore ha dovuto abbandonare i suoi sogni, si è rimboccata le maniche per sostituire il papà che era fortemente depresso e, si è messa a lavorare per poter mantenere la famiglia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cahayadi Kam – Eki Official (@eki.music)

L’artista ha rivelato che con i 50 mila euro vinti vorrebbe pagare gli studi alle nipoti che, ad oggi, si trovano ancora in Indonesia.

La vittoria dello show per il ragazzo non è solo un trampolino di lancio, ma un modo per poter riscattare tutta la sofferenza passata, un modo per poter dire “grazie” alla sorella che lo ha mantenuto quando era piccolissimo e ha contribuito in modo indiretto alla sua vittoria.

L’Italia è il paese dove l’artista ha cercato di trovare la sua strada nel mondo della musica, prima aprendo un canale Youtube – che ha riscosso moltissimo successo – poi con la partecipazione a All Together Now.