Joe Bastianich, il cambiamento e le dure conseguenze: “Mi ha sbattuto fuori di casa”

Joe Bastianich e lo spiacevole avvenimento, il cambiamento e le conseguenze affrontate: ecco cosa è successo

Joseph Bastianich, detto Joe è un personaggio televisivo, cantante, imprenditore e chef americano naturalizzato italiano noto al pubblico italiano per aver fatto parte come giudice alle edizioni del programma in onda su Sky, Master Chef Italia. I suoi genitori sono italiani esuli istriani, suo padre un ristorante e sua madre una cuoca. Joe frequentò la Fordham Preparatory School nel Bronx ed il Boston College, iniziò a lavorare come bond trader in una banca, ma abbandonò tale strada per proseguire quella della ristorazione.

 

Jo sorride
Curiosità (foto web)

Egli nel 1998 decise di affiancarsi allo chef Mario Batali per aprire il Babbo Ristorante e Enoteca, a cui il New York Times gli affidò due stelle. I due, continuarono la loro collaborazione aprendo più di sette ristoranti a New York: LupaEscaCasa MonoBar JamónOttoDel Posto e nel 2010 insieme a Oscar Facchinetti, Eataly. Il ristorante Del Posto divenne il primo ristorante italiano, ad essere recensito con quattro stelle dal New York Times dopo ben 36 anni.

Il suo successo e la sua notorietà dal punto di vista mediatico, deriva dalla sua esperienza da giudice nel programma televisivo Masterchef dal 2011 al 2019 e precedentemente sempre in qualità di giudice, a Masterchef Usa. Egli ha deciso di concentrare il suo business in Italia con una nuova apertura proprio a Milano all’interno di Mercato Centrale in stazione Centrale, prevista per Settembre; viene definito “non solo uno spazio in cui bere e mangiare ma un luogo fatto di eventi culturali, mostre, presentazioni di libri, laboratori, incontri e installazioni artistiche”.

Joe oltre la sua attività di ristoratore, è diventato anche produttore di vini e ha conosciuto tantissimi personaggi famosi tra cui Jim Clendenen, da lui considerato “il suo mentore”, essendo anche lui un produttore di vini e gli ha reso omaggio sui social dopo la scomparsa affermando: “RIP Jim Clendenen un amico mentore e pioniere #aforceofnature grazie per la conoscenza, i ricordi e l’ottimo vino. Addio”.

Ha raccontato, ospite al programma Verissimo di essere stato sbattuto fuori di casa proprio da sua moglie.

LEGGI QUI>Ornella Vanoni finita nel baratro: “La mia prima depressione”

LEGGI QUI>Maria Venier infuriata sui social: “Tutto falso, siete fuori di testa”

Joe ammette di essere stato sbattuto fuori di casa

joe serio
cosa è successo (foto web)

Joe, durante un’intervista a Verissimo, programma condotto da Silvia Toffanin ha rivelato dei piccoli dettagli soprattutto riguardo la lontananza dalla sua famiglia in America, poiché lo chef spesso di ritrova a collaborare e a lavorare in Italia.

Egli ha dichiarato che la moglie con cui condivide la sua vita da ben 25 anni lo ha sbattuto fuori di casa: “Quasi 25 anni, tranne quando mi ha sbattuto fuori di casa. Mi disse che io e il cane dovevamo uscire di casa e mi ha sbattuto fuori. Ogni rapporto ha alti e bassi, ci vuole tempo per capire le persone con cui andare lontano nel percorso della vita. Io spero che sia lei la donna della mia vita, non lo so, bisognerebbe chiederlo a lei”.