Mara Venier, il dramma degli ultimi mesi: “Profondo sconforto”

Il grande dolore di Mara Venier che ancora oggi sembra non essere sparito. Cosi la conduttrice ha spiegato tutto nel corso di una recente intervista

Non sono stati mesi poi cosi semplici, quelli trascorsi da Mara Venier durante il 2021. La conduttrice veneta rappresenta, ad oggi, una delle donne più amate della televisione italiana, e proprio per questo la sua vita è costantemente al centro dei riflettori. Il pubblico la ama letteralmente, e vorrebbe sapere sempre di più di quello che la Venier fa nella sua vita.

 

Mara Venier
Mara Venier (web source)

Ma anche quando ci sono eventi spiacevoli, la stessa Mara ci tiene a condividerli con i suoi follower, un modo anche per sfogarsi soprattutto quando le situazioni che si presentano sono davvero difficili da affrontare. E cosi, come detto, gli ultimi mesi sono stati molto turbolenti a causa di un’operazione andata a finire male.

La Venier, infatti, ha subito un intervento alla bocca che, poi, si è rivelato tremendamente fallace, al punto da provocare un vero e proprio problema alla stessa Venier. La conduttrice, poi, ha dovuto subire un’altra operazione per risolvere la situazione. Nel frattempo, però, le cose sono peggiorate e cosi ancora adesso Mara continua un percorso riabilitativo, ma la sua problematica alla bocca persiste.

LGGI ANCHE >>> Mara Venier e l’incubo senza fine: come sta dopo l’ennesimo ritorno in ospedale

LEGGI ANCHE >>> Mara Venier e la rottura con Renzo Arbore, spunta la verità | Colpa di “Domenica In”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mara Venier, baci e abbracci con un uomo ma non è Nicola | Esplode il web

Mara Venier, il grido di dolore per il grave problema

Mara Venier
Mara Venier (web source)

Come detto, la Zia Mara spesso si è confidata con i suoi fan nel corso degli ultimi mesi. Anche durante le interviste, va detto, la Venier ha denunciato più volte il becero trattamento che le è stato riservato in occasione di questa operazione. E cosi, anche a distanza di diverse settimane, resta la paura per quello che potrebbe essere un guaio permanente.

Sto prendendo medicine e mi auguro di recuperare presto la sensibilità, anche se nessuno ti assicura la completa guarigione”, le parole di Mara che ai microfoni del settimanale ‘Gente’ ha spiegato nelle scorse settimane qual’era la situazione.

Poi un passaggio sulle paure e le difficoltà nell’andare ad affrontare un momento cosi complesso come questo: “Comunque sono in buone mani e sto cercando di reagire. Ho preso una bella botta, ho vissuto momenti brutti, di fragilità e profondo sconforto”.