Sanremo, il clamoroso rifiuto della conduttrice Mediaset: “Non lo vivo come un obiettivo”

Il Festival di Sanremo rifiutato da una conduttrice Mediaset che ha rivelato di non viverlo come un obiettivo: ecco di chi si tratta

Il Festival di Sanremo è un festival che si tiene dal 1951 e rappresenta uno degli eventi più longevi e importanti della musica italiana dove vi hanno preso parte numerosi musicisti, cantanti, concorrenti del mondo della moda e si sono alternati diversi presentatori e presentatrici. Per molti parteciparvi rappresenta il massimo del sogno di carriera e tra i migliori conduttori che hanno riscontrato maggior successo ricordiamo Pippo Baudo, Paolo Bonolis, Fabrizio Frizzi, Fabio Fazio e la coppia formata da Amadeus e Rosario Fiorello. Ma non tutti lo vivono come un obiettivo massimo di raggiungimento della propria carriera come ad esempio Silvia Toffanin.

 

 

Silvia sorride
Curiosità (foto web)

Silvia Toffanin, classe 1979, nasce a Bassano del Grappa ed è una famosa conduttrice italiana nota al pubblico per la sua meravigliosa conduzione del programma pomeridiano Verissimo dove, oltre intervistare i personaggi del momento, si parla anche del gossip.

Ella ha partecipato nel 1997 alle finali di Miss Italia, arrivando alle selezioni finali ma il vero successo è attribuibile agli anni 2000 dove esordisce nel programma condotto da Gerry Scotti, Passaparola in qualità di “letterina” insieme ad altre sue colleghe e amiche come Ilary Blasi, Alessia Mancini restando nella trasmissione per ben due anni. Successivamente nel 2002 prende parte al programma Mosquito su Italia Uno.

Silvia ha un’amicizia speciale con la bella Michelle Hunziker e le due sono amiche sin da giovanissime e la bella Michelle ha dedicato un post alla sua amica affermando: “Cara Silvia, ci siamo conosciute quando eravamo ragazzine. Abbiamo tante cose che ci legano da anni… (…) Ti ricordi quanto eravamo curiose e piene di sogni? (…) come dico sempre alle mie figlie: avevamo tanta tanta ”fame”! Fame di studiare, di evolvere e comprendere quale fosse il nostro posto nel mondo del lavoro”- aggiungendo- “Hai seminato davvero bene Silvia. Ti sei dedicata anima e corpo al tuo programma, non hai MAI smesso di studiare e tutto questo in un elegantissimo silenzio e con grande personalità”. 

Ha rivelato il suo pensiero sul Festival della canzone italiana affermando di non vederlo come un obiettivo massimo.

LEGGI QUI>Karina Cascella, la terribile violenza vissuta in passato: “Mio padre ci picchiava”

LEGGI QUI>Aldo, Giovanni, Giacomo e la presunta lite | La verità è venuta a galla

Il pensiero di Silvia circa il Festival di Sanremo

Silvia sorride
Il suo pensiero (foto web)

Silvia è molto soddisfatta di essere al timone della trasmissione Verissimo e ha fatto una dichiarazione sul Festival di Sanremo rivelando di non vivere il Festival come un obiettivo massimo per la sua carriera.

Ella infatti dopo che le è stata posta la domanda sul suo futuro come co-conduttrice al Festival della canzone italiana nello scorsa edizione ha affermato: “È vero, mi ha fatto piacere ma in quella occasione ho preferito dire di no. So che tutti sognano Sanremo ma io non lo vivo come un mio obiettivo. Non ho l’ambizione di essere in video a tutti i costi, mi piace fare le cose dove posso portare un valore aggiunto, esserci per esserci non fa per me”.