Valeria Marini distrutta dalla depressione: “Le notti a piangere”

Valeria Marini racconta della malattia che è costretta ad affrontare: ha rivelato di passare le notti a piangere. Ecco i dettagli della vicenda

Valeria Marini, classe 1967, è una showgirl, attrice e imprenditrice italiana e rappresenta uno dei volti più prorompenti del mondo dello spettacolo. Ha raggiunto la notorietà grazie alla sua partecipazione nel varietà degli anni Novanta, Il Bagaglino rimanendovi per più stagioni e tornandovi nel corso degli anni successivi, dopo l’affermazione come attrice in spettacoli teatrali, pellicole cinematografiche e televisive. Nel corso della sua carriera, ha anche lavorato come conduttrice in diverse trasmissioni televisive fra cui il 47º Festival di SanremoScherzi a parteDomenica in e I raccomandati.

 

Vale sorride
Curiosità (foto web)

Ella nativa di Roma, si è trasferita a Cagliari dove ha concluso gli studi conseguendo infine il diploma al Liceo San Gabriele di Roma e, una volta concluso lo studio, ha cominciato ad affacciarsi al mondo dello spettacolo lavorando come modella, partecipando nel 1990, al concorso di bellezza Una ragazza per il cinema, dove si classifica al terzo posto, ottenendo in seguito piccole parti in alcune pellicole cinematografiche. Successivamente, recita a teatro nella commedia di Neil Simon I ragazzi irresistibili con Mario Scaccia, interpretando il ruolo di una cameriera ingenua e un po’ svampita.

Inoltre ella approda in televisione  nel programma Luna di miele nel 1992, trasmissione condotta da Gabriella Carlucci e l’anno successivo partecipa come primadonna al varietà Il Bagaglino in sostituzione di Pamela Prati esordendo nel varietà Saluti e baci in onda il sabato sera in prima serata su Rai 1, dove otterrà un grandissimo successo.

Oltre il grande successo cinematografico e televisivo, nel 2008 esce il suo primo libro autobiografico o Lezioni intime, scritto assieme a Gianluca Lo Vetro, nel quale descrive particolari piccanti e non solo, della sua vita, privata e artistica e nello stesso anno, partecipa al reality L’Isola dei famosi, al quale decide di parteciparvi  solo per una scommessa fatta con la conduttrice Simona Ventura.

In una lunga intervista a Verissimo, ella ha dichiarato di aver vissuto dei momenti davvero difficili.

LEGGI QUI>Mara Venier, la rivelazione che nessuno si aspettava: “Mi ha riempita di corna”

LEGGI QUI>“Grande ritorno a ‘Domenica In’…”, l’annuncio di Mara Venier che farà contenti i fan

Valeria Marini e il periodo difficile affrontato

Valeria triste
Difficile momento (foto web)

Valeria Marini ha deciso di confessare a Silvia Toffanin, la conduttrice di Verissimo, di aver vissuto dei momenti drammatici della sua vita rivelando di essere caduta nel baratro della depressione.

Ha affermato: “È stato un anno difficile mi sono chiusa in me stessa e sono stata terribilmente male. Ero disperata, passavo le notti a piangere. Ho avuto una depressione tremenda perché mia madre, alla quale sono molto legata, per una sua situazione di difficoltà si è allontanata improvvisamente. Questo distacco mi ha buttato sotto un treno”. 

La showgirl ha affermato di essere riuscita a sconfiggere questa brutta malattia grazie agli impegni lavorativi e il suo compagno e a conclusione dell’intervista ha voluto lanciare un ancorato appello a sua mamma chiedendole di tornare a viversi: “La vita è un dono prezioso. Qualsiasi cosa possa succedere, io ci sono. Vorrei che tornassi a essere felice. Si può sbagliare, ma bisogna andare avanti. Mamma, mi manchi”.