Mara Venier, la rivelazione che nessuno si aspettava: “Mi ha riempita di corna”

Mara Venier ha fatto una rivelazione importante circa una persona che le è stata vicino: ecco di chi si tratta

Mara Venier, è uno dei volti più apprezzati dal pubblico italiano dotata di una spiccata simpatia, professionalità e ironia che la rendono unica e la contraddistinguono dal resto. Ella è definita la Zia della Domenica o “la zia Mara” per la sua trasmissione molto seguita dal pubblico sin dagli anni Novanta: stiamo parlando di Domenica In. Ella prima di dedicare la sua attività totalmente alla conduzione, ha lavorato come attrice in diverse pellicole tra cui Diario di un italiano, Delitti e profumi, Night Club, Paparazzi e Pecore in erba nel 2015.

 

Mara sorride
Curiosità (foto web)

Nel 1973, insieme al suo primo marito Francesco Ferracini, si trasferisce a Roma e giunta nella capitale, esordisce al cinema da protagonista con il film Diario di un italiano di Sergio Capogna, tratto dalla novella Wanda di Vasco Pratolini. Partecipa alla serie TV di Dario Argento La porta sul buio nell’episodio La bambola diretto da Mario Foglietti. Rifiuta proposte dai maestri del cinema e del teatro tra cui Vittorio De Sica e  Giorgio Strehler.

Nanny Loy fu colui che scoprì le doti di Mara lanciandola in televisione con alcune candid camera, cominciando, così la sua lunga carriera come conduttrice. Cominciò da lì a poco a condurre il Cantagiro con l’allora semi sconosciuto Fiorello e successivamente, nel 1993 l’allora direttore RAI la scelse  per affiancare Luca Giurato nell’edizione 1993-1994 di Domenica in. Il successo e gli ottimi ascolti le permisero di condurre la trasmissione nei successivi anni come autrice del contenitore domenicale per tre stagioni consecutive con enorme successo fino al 1997.

Mara è molto seguita sui social e di recente è stata protagonista di alcuni haters che l’hanno invitata a dimagrire e di certo la conduttrice non le manda a dire tanto che ha risposto: “Se vai a vedere sono sempre donne che hanno passato la menopausa a offendere sull’argomento. Le offese non ti arrivano dalle ragazze, che anzi adorano zia Mara. Ma io alla mia età non ho nulla da perdere, allora sono passata all’attacco e ho risposto, ma perché mi devi rompere sulla foto con mio marito, ma perché? Poi l’ha pubblicata un sito trash e ha avuto un grande risalto con molti commenti divertenti in mia difesa e la conseguenza è stata un altro attacco”. 

Oggi la Zia della domenica è legata sentimentalmente a Nicola Carraro, in precedenza è stata legata a Jerry Calà e il loro matrimonio sarebbe terminato per i tradimenti da parte dell’uomo.

LEGGI QUI>Ricordate Sabrina Mbarek? Vincitrice del ‘Grande Fratello 12’ e sprofondata nell’anonimato: ecco che fine ha fatto

LEGGI QUI>Amadeus spiega com’è nata la sua patologia: “Un trauma infantile…”

Mara Venier e Jerry Calà: dall’amore al tradimento

Mara e jerry da giovani
Tradimenti (foto web)

Mara Venier e Jerry Calà sono stati legati dal 1984 al 1987 e la storia pare sia terminata per i presunti tradimenti dell’uomo. Oggi i due sono in buoni rapporti e durante la festa di compleanno di Jerry era presente anche la donna al quale egli ha voluto riservare un saluto particolare.

Durante un’intervista a FqMagazine egli ha ammesso che la donna più importante per lui è stata proprio Mara. La donna così ha replicato in maniera ironica: “Io la donna più importante della sua vita? Mi ha riempita di corna, ma che stai a dì!”.