Massimo Ceccherini, il momento buio che l’ha stravolto: “Vicinissimo al baratro”

L’attore Massimo Ceccherini ha dovuto affrontare un momento molto buio della sua vita: ecco cosa è successo

Massimo Ceccherini, classe 1965, è un noto attore, regista, comico e regista italiano di origini Toscane ed è stato molto apprezzato in molti film di Leonardo Pieraccioni. Egli nasce in una famiglia di origini molto umili, suo padre era un imbianchino e sembrava destinato a proseguire l’attività di suo padre ma l’attrazione per lo spettacolo era molto forte tanto che debutta alla Corrida di Corrado e per anni porta avanti la carriera del cabarettista a fianco dell’amico Alessandro Paci, facendosi conoscere nello storico programma VideoMusic Aria Fresca, presentato da Carlo Conti.

 

Massimo cappello
Curiosità (foto web)

Nel 1990 ottiene la sua prima parte in un film  Benvenuti in casa Gori del regista Alessandro Benvenuti, col quale l’anno seguente girerà anche la pellicola Zitti e mosca e, successivamente, quattro anni dopo, recita al fianco di Paolo Villaggio in Cari fottutissimi amici diretto da Mario Monicelli. Il successo per l’attore avviene con la partecipazione di numerosi film di Leonardo Pieraccioni tra cui Il pesce Innamorato,  Il paradiso all’improvviso, Finalmente la felicità, Ti amo in tutte le lingue del mondo e Il Ciclone.

Oltre essere un bravissimo attore e cabarettista, egli è anche sceneggiatore e lo è stato per tre film quali  Faccia di PicassoLucignoloLa mia vita a stelle e strisce, dei quali è anche protagonista e nel 1997 ha ottenuto due candidature come Migliore attore non protagonista per il film Il Ciclone. 

Massimo ha anche partecipato ad uno dei reality più seguiti dal pubblico, L’Isola dei famosi, per ben due volte : la prima nel 2006 dopo per un episodio venne eliminato per una bestemmia detta ad un collega e successivamente nella dodicesima edizione del programma, ma dopo 23 giorni decide di ritirarsi dal programma per via di una lite avuta con Raz Degan e Moreno.

L’attore ha dovuto affrontare un dramma che gli ha cambiato la vita.

LEGGI QUI>Emma Marrone svela il suo segreto | In pochi lo sapevano, cosi aiuta sé stessa

LEGGI QUI>Laura Torrisi e la rottura con Leonardo Pieraccioni: la verità sul loro addio

Massimo Ceccherini e il dramma che ha dovuto affrontare

massi serio
Il dramma (foto web)

L’attore nonostante la sua grande popolarità, ha dovuto affrontare un momento buio della sua vita che ha voluto raccontare ai microfoni della Zia Mara nel programma Domenica In.

Le sue parole sono state molto forti e non sono passate di certo indifferenti al pubblico e alla conduttrice tanto che ha affermato: “Ero vicinissimo al baratro. Questo perché non mi chiamava più nessuno. Il tutto avveniva anche per errori mie. Però poi di colpo mi sono ritrovato a fare un film con uno dei più grandi registi che c’è nel mondo, con Benigni il mio idolo da quando ero ragazzo. Insomma, posso dire che mi sono trovato di colpo a fare questo film in mezzo ai più grandi”.