Martina Colombari, l’odio che l’ha devastata: “Mi dicono ‘anoressica schifosa’…”

Martina Colombari e l’odio che l’ha devastata riguardo l’aspetto fisico: ecco cosa è successo, i dettagli della vicenda

Martina Colombari, classe 1975, è un’attrice, ex modella e conduttrice televisiva ed è una delle donne più amate dello spettacolo italiano, nota per essere stata eletta Miss Italia 1991 all’età di sedici anni. Ella viene chiamata  dall’agenzia internazionale di modelle Riccardo Gay Model Management e viene inserita tra le top models internazionali dell’epoca e sfila per i migliori brand di moda come Giorgio Armani, Gianni Versace, Blumarine e Roberto Cavalli e, in seguito partecipa a diversi eventi di moda televisivi del periodo, come Donna sotto le stelle nella cornice di Piazza di Spagna e successivamente Piazza Navona, preludio di Altaroma.

 

Marti seria
Curiosità (foto web)

E’ così che inizia la carriera per la bellissima Martina Colombari, che la porta a lavorare con i migliori fotografi del mondo, prestando la sua immagine a diversi marchi pubblicitari  di abbigliamento, accessori, cosmetici e prodotti di lusso. Presente sulle migliori testate giornalistiche di moda come Vanity Fair, Grazia, Lampoon e Style.

Parallelamente all’attività da modella, comincia ad essere presente in televisione come conduttrice come Un disco per l’estateVota la voce, Cntrocampo, Goleada, Galagoal, e, dopo aver studiato dizione con l’attrice  Giorgia Trasselli, nel 1991 debutta come attrice nel film Abbronzatissimi, per la regia di Bruno Gaburro, a cui seguono Paparazzi  di Neri Parenti, Quello che le ragazze non dicono  diretto da Carlo Vanzina, She, per la regia di Timothy Bond.

Martina è stata legata sentimentalmente ad Alessandro, detto Billy, ex calciatore del Milan ed ella è diventata una delle moglie più famose del firmamento del calcio. Dalla loro unione è nato Achille che nel 2021 lo ha visto protagonista: il ragazzo ha denunciato di essere stato picchiato dalla polizia tanto da dichiarare: ” Questo è quello che succede ad un ragazzino di 16 anni dalla Polizia di Stato, che la gente elogia tanto. Mi hanno picchiato e, per precisare, mi hanno perforato il timpano e mi devo operare. Solo per averli chiamati ‘sbirrazzi’. Un bel 100 k ce lo facciamo dare questa volta? Basta abuso di potere”. 

Spesso Martina ha raccontato di essere stata male psicologicamente per colpa di alcune persone che l’hanno devastata sui social.

LEGGI QUI>Barbara D’Urso, stavolta l’attacco della showgirl è pesantissimo: “E’ una bugiarda!”

LEGGI QUI>Eros Ramazzotti, il dolore per l’amico che non c’è più | Messaggio commovente

Martina Colombari e l’odio che l’ha devastata

Marti primo piano
Il dramma (foto web)

Martina Colombari ai microfoni della trasmissione I Lunatici su Rai Radio2 ha raccontato che gli haters sui social l’hanno chiamata “Anoressica schifosa”.

Ella ai microfoni della trasmissione ha raccontato: “Sui social si lamentano perché sono troppo muscolosa o troppo magra. Mi arrabbio molto quando dicono che sono un cattivo esempio per le ragazze, che porto il messaggio della donna anoressica”. 

Ha poi aggiunto: “Non si rendono conto che l’anoressia è una malattia che porta alla morte, è come se mi accusassero di incitare alla magrezza. Le ragazze che soffrono di anoressia e bulimia soffrono per mancanza d’amore, sicurezza, affetto, una violenza subita, un lavoro perso”.