Avete mai visto la casa di Antonella Elia? Un gioiellino che in pochi immaginerebbero cosi

La casa di Antonella Elia è un gioiello che pochi si immaginano così bello: ecco di cosa si tratta, i dettagli e le curiosità

Antonella Elia, classe 1963, è una showgirl, attrice e conduttrice italiana nota per aver esordito al programma La Corrida di Corrado nel 1990, si è fatta conoscere al grande pubblico partecipando a programmi di grande seguito come Non è la Rai, il Gran Premio Internazionale dello SpettacoloPressing e La ruota della fortuna. Negli anni duemila prende parte a diversi reality show tra cui L’isola dei famosi, Grande Fratello Vip nei panni di opinionista e Pechino Express.

 

Anto sorride
Curiosità (foto web)

Ella ha lavorato con i migliori conduttori della televisione italiana tra cui Corrado, Mike Bongiorno e Alberto Castagna; con quest’ultimo i rapporti non sono mai stati buoni, infatti in una intervista ha dichiarato: “Non eravamo molto in sintonia, forse perché aveva un modo di fare diverso da Corrado, Raimondo e Mike che erano molto paterni e protettivi. Non avevamo cose in comune, il mio umorismo non era adatto al suo e credo che non mi abbia capita fino in fondo”. 

Nella stagione 1991-1992 ha partecipato al programma Non è la Rai, condotta da Enrica Bonaccorti, nonché ai vari speciali della trasmissione, come lo speciale di Capodanno andato in onda il 31 dicembre 1991, quello di San Valentino condotto da Gerry Scotti, la serata La notte della bellezza condotta da Fabio Testi e il varietà estivo Bulli & pupe, condotto da Paolo Bonolis. Un altro programma che le ha dato molta notorietà è La ruota della fortuna, dove suscitò scalpore in occasione di una partecipante che rifiutò il premio e la sua  contestazione contro le pellicce messe in palio da uno sponsor, scatenando, le ire del conduttore per la sua reazione.

Nel 2016 è stata legata a Fabiano Petricone, un professore dellAquila e non ha mai fatto segreto di avere il rimpianto di non aver avuto figli tanto da affermare: “Vivo il mio desiderio di maternità come un sogno, un po’ come sposarsi con l’abito bianco. Credo fortemente che una madre dovrebbe essere giovane. Scusate, mi vergogno perché mi sto commuovendo ma per me questo è un tema molto toccante. Per fare un figlio bisogna avere l’età giusta, io sono grande, e poi è necessario avere questo desiderio di maternità fortissimo per passare sopra quello che bisogna affrontare, e io non ce l’ho”. 

Antonella vive in una casa  nella Capitale, un vero rifugio da sogno per pochi.

LEGGI QUI>Roberto Benigni e la mancanza della paternità | Spunta la verità sul perchè non ha avuto figli

LEGGI QUI>Giulia De Lellis, terribile esperienza vissuta. La denuncia sui social: “Scena agghiacciante!”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Antonella Elia (@antonellaeliatv)

La casa di Antonella Elia

Antonella sorride
La casa (foto web)

Antonella Elia possiede una casa nella Capitale che è davvero un rifugio da sogno, un appartamento caratterizzato da tanti dettagli che fanno la differenza.

Le pareti sono blu, un ampio appartamento e un bellissimo parquet color mogano. Attorno all’appartamento vi è un ampio giardino in cui si possono vedere alcuni alberi da frutto, ed ella ama prendersene cura.

La cucina, invece, è caratterizzata da mobili bianchi classici con alcuni quadri, disegni e tendine che rendono l’ambiente unico, riservato e personale.