Futura unione Carrisi-Morandi: Jasmine e Pietro insieme?

Unione Carrisi e Morandi: i figli d’arte si pensa duetteranno insieme. Ecco i dettagli, le curiosità della vicenda

Jasmine e Pietro
Curiosità su due artisti (foto web)

Jasmine Carrisi e Pietro Morandi sono figli d’arte di due artisti che hanno fatto la storia della musica italiana: stiamo parlando di Gianni Morandi e Albano Carrisi. 

Jasmine Carrisi, la figlia di Albano, nasce nel 2001 dall’unione del cantante e la showgirl Loredana Lecciso una bellissima e biondissima ragazza con occhi color cielo, anch’ella appassionata di musica tanto da accompagnare suo papà nell’esperienza di The Voice Senior come giudice, mostrandosi interessata e preparata al mondo della musica. Il padre è sempre molto orgoglioso di sua figlia e del percorso di vita che ha deciso di affrontare.

Un altro ragazzo che ha seguito le orme di suo padre è proprio Pietro Morandi, il suo nome d’arte e Tredici Pietro ed è un uomo che ha le idee molto chiare sul suo futuro professionale: vuole fare il cantante e si è cimentato nel mondo della trap. I primi singoli lanciati dal figlio di Morandi sono stati Pizza e Fichi e Piccolo Pietro, ha annunciato il suo album  Assurdo. 

Ha fatto una dichiarazione riguardante la musica di suo padre rivelando di non voler mai duettare con lui: “Non mi piacerebbe, gli voglio bene e sono orgoglioso di lui, ma la sua musica è di altri tempi, oggi sono io il Morandi giusto”. 

Ma un featuring lo farebbe volentieri non con suo papà ma con la bellissima bionda figlia di Albano, Jasmine.

LEGGI QUI>Carlo Verdone e il gesto di cuore di Alberto Sordi: un ricordo da pelle d’oca

LEGGI QUI>Max Biaggi, avete mai visto la sua casa a Monaco: ha una vista mozzafiato

Il duetto tra Jasmine e Pietro

Jasmie e pietro
Curiosità (foto web)

Jasmine ha dato prova di essere una maestra del talento e ha sempre avuto il sogno di duettare con il figlio di Gianni Morandi, Tredici Pietro.

Entrambi i giovani sono ben addentrati nel mondo musicale, nonostante la loro musica è differente dallo stile e dal genere dei loro genitori, entrambi però, hanno utilizzato i loro cognomi per far breccia nel cuore della musica.

La ragazza ha anche parlato del palco dell’Ariston affermando che le fa molta paura: “Quel palco mi mette tanta paura. Sono ancora giovane e devo fare tanta gavetta”, rivelando di voler portare sul palco un genere tutto nuovo diverso da quello di suo padre.

Duettare con il figlio di Gianni Morandi sarebbe per Jasmine una vera svolta alla sua carriera e ai suoi desideri.