La cantante Dolcenera e la brutta depressione: ecco come sta oggi

La cantante Dolcenera e il problema della depressione: ecco come sta oggi, i dettagli e le curiosità della vicenda

Dolcenera sorride
Curiosità sulla cantante (foto web)

Dolcenera, pseudonimo di Emanuela Trane , classe 1977, nasce a Galatina ed è una cantautrice e personaggio televisivo italiano. Dopo diverse esperienze musicali con diverse band e come corista e solista per alcuni spot pubblicitari e alcune trasmissioni televisive ha raggiunto la notorietà nel 2002, con Destinazione Sanremo, consentendole di partecipare al Festival di Sanremo nel 2003 con il brano Siamo tutti là fuori. Nella sua carriera ha  ottenuto diversi altri riconoscimenti tra cui un Premio Lunezia, un Sanremo Hit Award, due Venice Music Awards, un Premio Videoclip Italiano, un Leone d’argento ed un Premio De André.

Una cantante con una voce pazzesca e il suo nome d’arte è un omaggio al cantante Fabrizio De Andrè che cantava, la canzone Dolcenera tanto da rivelare: “Quando ho ascoltato l’album Anime salve, sono rimasta folgorata da quella canzone”.

Il suo primo tour mondiale avviene nel 2007 ha affiancato la cantante austriaca a Christina Stürmer in otto tappe in città tedesche tra cui Berlino,  Lipsia, Colonia e Dsreda. Nel 2006 inizia a dedicarsi anche al cinema nel film Scrivilo sui muri, dove interpreta la migliore amica di Cristiana Capotondi, protagonista insieme a Primo Reggiani e Ludovico Fremont.

Dolcenera è da anni legata al compagno , Gigi Campanile, avvocato, che le fa anche da manager e i due si sono innamorati quando lei ne aveva 18 e lui 25. In passato si era parlato di un flirt con Baccini subito smentito: “Si tratta di una storia inventata. Nata da una trasmissione di Raidue, Music Farm, che non rifarei più. Eravamo isolati dal mondo, sempre insieme; Dolcenera mi aveva fatto capire in tutti i modi che le piacevo. (…) In realtà ero io che stavo diventando matto, gli amici che mi vedevano in tv non mi riconoscevano più. Eravamo in cattività, tutto era alterato, anche i sentimenti”.

Dolcenera ha rivelato di aver sofferto di depressione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da DOLCENERA (@manudolcenera)

LEGGI QUI>Gerry Scotti e il suo posto più strano: “L’ho fatto in….”

LEGGI QUI>Raffaella Carra’ e Sergio Japino: tutta la verità sulla fine della loro storia d’amore

Dolcenera e la depressione: come sta oggi

Dolcenera capelli neri
La depressione, oggi come sta (foto web)

Prima del programma X-factor ci fu Music Farm a cui partecipò la cantante Dolcenera insieme a Franco Califano e Massimo Di Cataldo, esattamente nel 2005.

Ricordando questa esperienza ella ha parlato di come Music Farm si può ritenere il punto più basso della sua carriera tanto da affermare: “Avevo vinto Sanremo Giovani, mi spinsero a partecipare a quel reality, antesignano di X Factor. Lo sentivo, non era nelle mie corde. Mi lasciai convincere, sbagliando. Ricordo quando incontrai Simona Ventura e Giorgio Gori, che allora guidava Magnolia: “Voi volete carne da macello da buttare via alle prime puntate”. 

Continuando ha rivelato di aver vissuto un brutto momento di depressione dopo aver partecipato a Music Farm dichiarando: “Mi sbloccò un album cattivissimo, Il popolo dei sogni, con la cover di A Wolf At the Door dei Radiohead, a cui cambiai testo e titolo: Il luminal d’immenso, ode a un antidepressivo che seda ombre e tormenti, e riporta la pace”.

Oggi la cantante sembra aver trovato la serenità e la pace interiore anche grazie alla musica.