Rosanna Lambertucci e una vita piena di tragedie e morte: dalla figlia al marito

Rosanna Lambertucci per la prima volta si racconta: dal dolore per la perdita del marito alla scomparsa tragica della figlia. Ecco i dettagli

Rosanna Lambertucci

Dopo tanti anni dalla tragedia, Rosanna Lambertucci torna a parlarne. Sconvolge il pubblico ed i suoi fan, il racconto terribile che la donna fa , dalla morte di sua figlia Elisa alla malattia del marito, una vita piena di dolore.

Poco tempo fa Rosanna è stata ospite della trasmissione “Oggi è un altro giorno“, durante l’intervista ripercorre assieme quel dolore nascosto dietro quel tenero sorriso che noi tutti siamo abituati a vedere.

Dalla prima tragedia sono ormai passati differenti anni, ma il dolore è ancora vivo nella mente della donna. Sua figlia infatti morì quando aveva solo tre giorni, ecco i dettagli della tragedia.

Il dolore indimenticabile di Rossana Lambertucci

La bimba nasce poco prima della sua unica figlia Angelica, aveva solo 3 giorni ed improvvisamente si è spenta lasciando un enorme vuoto in Rosanna. Un dolore che si aggiungeva, all’epoca a tanti altri aborti subiti, nel dettaglio cinque.

Durante l’intervista a Serena Bortone, padrona di casa della trasmissione, viene mostrata la foto di sua figlia Angelica che fa l’albero di natale insieme alla sua nipotina Caterina e l’emozione traspare dal volto della grande donna.

Il suo amore per le due bimbe è evidente. Dopo il racconto di uno dei suoi più grandi dolori, ricorda anche il suo esordio sul piccolo schermo, quando apparse per la prima volta con “Più sani e più belli a cui, come lei stessa conferma, deve la vita: “Dal punto di vista del carattere e della salute”. 

Leggi anche —> Ambra Angiolini svela il retroscena sul rapporto con Allegri: “Mi ha lasciato…”

Leggi anche —> Mara Venier si mostra enigmatica con Ambra Angiolini: “Si toccano tutti”

Ennesimo dolore: la perdita del marito

Ma non passa molto tempo finché Rossana ricorda la morte del padre: L’idea che all’improvviso una persona che tu ami tanto la perdi è qualcosa di… il mai più… una separazione non è peggio di una perdita, si soffre”. La voce è tremolante e a mala pena riesce a concludere le frasi.

Anche il pubblico le mostra il suo affetto, mentre parla della sua vita e del suo grande amore: Alberto Amodei. Confessa che durante la loro storia d’amore lui l’ha tradita più volte e lei che inizialmente ha cercato di far finta di niente  alla fine ha deciso di terminare per sempre la loro storia.

Ma la vita non ti avvisa ed in pochissimo tempo la Lambertucci ha dovuto far fronte ad una brutta malattia che l’ha costretta a prendersi cura di Alberto Amodei. Lui aveva avuto un malore, un’emorragia cerebrale, vivo per miracolo, dopo l’operazione l’ha portato a casa sua e l’ha accudito.

Non ti ho mai traditodisse il marito.  Forse solo in quel momento si rese veramente conto di quanto amasse Rossana, che ad oggi commenta quel periodo cosi: “Forse quando vogliamo bene il possesso c’è o forse è la nostra cultura”.