Elettra Lamborghini in realtà non si chiama così: ecco qual è il suo vero nome

La nipote di Ferruccio Lamborghini, creatore dell’omonima casa automobilistica, ha un altro nome. Scopriamo qual è

Elettra Lamborghini (Instagram)

Per la giovane ereditiera di casa Lamborghini, i reality show sono stati un vero e proprio trampolino di lancio verso il raggiungimento della sua odierna popolarità.

Dopo il “Super Shore” infatti, Elettra ha partecipato al “Geordie Shore” ed alla versione spagnola del “Grande Fratello”. Grazie a tali esperienze è stata notata da alcuni artisti, come ad esempio Gué Pequeno e Sfera Ebbasta, con i quali ha collaborato nella realizzazione di una canzone.

 

Negli ultimi due anni invece, per lei c’è stato l’exploit definitivo. Nel 2020 infatti ha preso parte alla settantesima edizione del Festival della canzone italiana, con il brano “Musica (e il resto scompare”, mentre appena pochi mesi fa è stata una dei protagonisti dell’Isola dei Famosi, dove ha ricoperto il ruolo di opinionista al fianco di Iva Zanicchi e Tommaso Zorzi.

Leggi qui -> Avete mai visto le sorelle gemelle di Elettra Lamborghini? Sono la sua fotocopia

Leggi qui -> Elettra Lamborghini insanguinata: la preoccupazione tra i fan è tanta

Il secondo nome di Elettra Lamborghini

Recentemente la showgirl ha caricato alcune fotografie delle sue vacanze in Grecia, per l’esattezza sull’isola di Mykonos, meta famosa per lo svago e per il divertimento.

Nonostante al momento si stia godendo il bel sole nell’arcipelago delle Cicladi, il mese di giugno è stato per lei ricco di impegni. Il 4 è uscito il suo singolo intitolato “Pistolero”, il quale è un estratto dell’album che verrà pubblicato tra una manciata di giorni, che prenderà il titolo di “Twerking Beach”.

Qualche tempo prima di ottenere la visibilità che ha al giorno d’oggi, l’ex opinionista dell’Isola dei Famosi ha concesso qualche parola ai microfoni del programma televisivo “La Gabbia”, trasmesso sulle frequenze di La 7.

La prima domanda a lei posta è stata: “Quante Lamborghini hai a casa?”, con l’allora ventenne che dapprima ci ha riflettuto qualche secondo, per poi affermare di non ricordarsi.

 

In un bar del centro di Milano, luogo in cui si è tenuta l’intervista, Elettra ha rivelato di possedere un secondo nome, ovvero “Miura”. La spiegazione è presto detta, infatti i suoi genitori hanno scelto di chiamarla così in onore della “Lamborghini Miura”, vettura sportiva prodotta dalla celebre casa automobilistica a cavallo tra gli anni sessanta e settanta.