Pio e Amedeo e la situazione inedita: il retroscena di violenza

Pio e Amedeo hanno confessato un retroscena inaspettato che farà discutere tutti gli Italiani: nessuno si sarebbe aspettato questa situazione

Pio e Amedeo (Instagram)

Il successo di Pio e Amedeo è sotto gli occhi di tutti. Uno dei primi incarichi televisivi in cui hanno riscosso una certa simpatia nei confronti del pubblico italiano è arrivato con la loro partecipazione a “Le Iene”, dove hanno vestito i panni degli “Ultras dei Vip”.

Dal 2016 al 2018 tuttavia, il duo comico ha realizzato la trasmissione che li ha consacrati in via definitiva. Stiamo parlando di “Emigratis”, programma di intrattenimento in cui i foggiani hanno viaggiato per il Mondo alla ricerca di una serie di personaggi famosi, in modo da ottenere da essi dei “prestiti” di denaro, il tutto in chiave ironica.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pio e Amedeo (@pioeamedeo83)

Recentemente invece, cioè nello scorso mese di aprile, sono andate in onda tre serate speciali sulle frequenze di Canale 5. Lo show presentato dalla coppia ha preso il titolo di “Felicissima sera”.

Leggi qui -> Pio e Amedeo, dopo Belen toppano con la figlia del cantante: “Ci abbiamo costruito una carriera”

Leggi qui -> Pio e Amedeo su Paolo Bonolis: “Ha la faccia di uno che si è rotto le pa**e di questo…”

Leggi qui -> Gabriele Parpiglia si scaglia contro Pio e Amedeo: “Quando un comico si attacca…”

L’ammissione da parte di Pio e Amedeo

L’ottimo risultato in termini di share ottenuto dai comici ha fatto pensare alla possibilità che la Mediaset possa offrirgli un nuovo programma nella prossima stagione televisiva, nonostante le diverse polemiche generate dal loro discorso relativo al “pollitically correct” andato in scena nell’ultima serata.

Pio e Amedeo infatti, non hanno di certo peli sulla lingua, come dimostrato anche in un’intervista doppia concessa a “Le Iene”. Una delle domande che ha maggiormente catturato l’attenzione è stata la seguente: “Ma in tutti questi anni non vi siete mai picchiati?”

A prendere parola è Pio D’Antini: “Noi ci ammazziamo di botte. È questo il bello del nostro lavoro”. L’intervistatore, prontamente: “E chi vince?”. Di nuovo il comico: “Lo ammazzo di botte”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tiktokfan (@tiktokfanitaliano)

Il primo a chiedere scusa è però lo stesso Pio, con Amedeo che afferma che il motivo sta nel fatto che è sempre lui ad avere ragione. L’ultimo argomento della chiacchierata invece è stato il discorso legato alla provenienza dei migliori comici. I due naturalmente non hanno alcun dubbio, esclamando che senz’altro sono quelli meridionali ad essere più simpatici.