Esplosione Uomini e Donne, scoppia la coppia: “È sparito…”

Una ex tronista di “Uomini e Donne” è uscita allo scoperto, rivelando le motivazioni che hanno portato alla rottura della coppia

Jessica Antonini (Instagram)

L’argomento che sta tenendo banco nelle ultime ore è quello relativo alla fine del rapporto tra Jessica Antonini e Davide Lorusso.

La ragazza è diventata nota al pubblico italiano proprio grazie alla partecipazione alla seguitissima trasmissione di Maria De Filippi, dove ha conosciuto appunto il suo ragazzo. Lei si è presentata nel dating show come ragazza madre, avendo infatti un figlio nato da una relazione precedente.

Nella vita lavora come tatuatrice, ma la sua vera passione è quella per il mondo della moda e dello spettacolo. Proprio per questo motivo ha deciso di tentare l’avventura televisiva, la quale le ha donato una certa visibilità.

 

La storia d’amore con Davide però sembra essere giunta al capolinea, con la stessa Jessica che ha spiegato le cause sulle pagine del magazine di “Uomini e Donne”.

Leggi qui -> Anticipazioni Uomini e Donne: La brutta rissa esplosa in studio

Leggi qui -> Anticipazione- Uomini e Donne: Roberta accusa Armando, la rabbia di Maria

Le ragioni della loro rottura

La Antonini, per sua stessa ammissione, ha una personalità che per certi versi si può definire ribelle. Questo, secondo lei, è dovuto ad un complicato rapporto con il padre, con cui non è mai andata d’accordo.

A dispetto di ciò, Jessica è legatissima sia alla sorella che alla mamma. Di quest’ultima in particolare ha speso soltanto delle belle parole, ammettendo che la donna è sempre stata il suo punto di riferimento principale.

L’intervista di cui parlavamo in precedenza invece, è stata riportata in maniera parziale dalla pagina Instagram chiamata “occhioaivip”, dove l’ex tronista ha descritto le cause che hanno portato alla fine la relazione con Davide.

“Pensavo di avere al mio fianco una persona che rispettasse me e mio figlio, ma così non è stato. Sono stata lasciata di punto in bianco, senza delle valide motivazioni”, così ha esordito la Antonini, la quale non riesce a capacitarsi dell’atteggiamento del suo ex.

 

“A fine maggio sono stata a casa sua, poi ci siamo salutati alla stazione del treno, lui era strano ed è scappato via”, le parole cariche di rammarico di Jessica, la quale poi conclude il suo racconto: “Da quel giorno è sparito, non mi ha più chiamata, neppure quando è venuta a mancare la mia migliore amica”.