Lando Buzzanca dal successo in tv al tentato suicidio: ecco oggi come sta

Non c’è pace per l’attore Lando Buzzanca che negli ultimi anni ha vissuto dei momenti davvero drammatici. Ecco come sta oggi.

Lando Buzzanca ricoverato in ospedale a causa di un malore

Otto anni fa il tentato suicidio

Sono passati otto anni dal tentativo di suicidio da parte dell’artista palermitano che la mattina del 6 Agosto 2013 fu trovato agonizzante nella sua vasca con le vene dei polsi tagliati nel tentativo di farla finita.

Aveva ingerito delle pillole di melatonina, con un bicchiere di gin che poi aveva spaccato sul lavabo affondando un pezzo di vetro sui polsi. Dopo aver perso i sensi fu trovato la mattina, dopo 12 ore e salvato. Alla base del gesto un duro periodo di stress per le riprese del film Il Restauratore 2.

Da allora, un lungo lavoro psicologico per allontanare i ricordi di quel giorno e voltare pagina, ma ora un nuovo brutto episodio ha messo in apprensione la famiglia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Raffaella de Rosa (@raffaellyyna)

Lando Buzzanca: ecco oggi come sta

Lando Buzzanca è ricoverato in ospedale per un malore che potrebbe aver lasciato dei danni. C’è grande paura per le sue condizioni dopo l’emorragia celebrale che lo ha colpito rendendo necessario l’intervento dei medici e la corsa presso la struttura ospedaliera che lo ha preso in cura.

Il racconto del figlio Massimiliano

Il figlio Massimiliano, anche lui attore in Un posto al sole, ha raccontato i drammatici momenti vissuti, con il papà Lando incosciente per qualche giorno, e l’impossibilità di essergli vicino a causa delle restrizioni imposte dal Covid-19. Lo stesso Massimiliano ha lasciato però trapelare ottimismo riguardo le condizioni attuali dell’attore palermitano sbilanciandosi sulla possibilità di rivederlo presto a casa anche se non si è ancora certi di ciò che l’emorragia può aver provocato.

Leggi anche: Lando Buzzanca dal tentato suicidio alla brutta causa contro i figli: ecco che fine ha fatto

La sua compagna su Francesca Della Valle su Instagram ha pubblicato una foto con Lando esprimendo il suo amore per l’artista e incoraggiandolo a combattere.

Le parole non servono ❤️#landobuzzanca #dirittiINumani #iononmifermo #lottasociale #amoredignitàlibertà

Le denuncia di Francesca

Quando Lando uscirà dall’ospedale, ci batteremo per dare un riconoscimento giuridico a quelle coppie che manifestano pubblicamente sentimenti come l’affetto e l’amore.

La compagna denuncia la violazione di diritti e libertà non avendo potuto mai visitare Lando in ospedale a causa del diniego imposto dall’amministratore di sostegno che gestisce il patrimonio dell’attore dal 2020.