Whatsapp, l’aggiornamento cambia il meccanismo: non potrete più farlo

Una nuova importante novità è in arrivo su WhatsApp. Cambierà tutto il metodo di utilizzo.

Cellulare
Tifosi allo stadio con un cellulare in mano – Getty Images

L’app di WhatsApp è in costante aggiornamento. Solitamente i cambiamenti vengono anticipati sulla versione Beta, in modo tale che solo alcuni utenti possono usufruire di una determinata novità e valutare se questa sia davvero efficiente.

Ed è così che funziona anche con l’ultimo aggiornamento in programma per l’app che appartiene a Facebook Inc. Dopo le recenti polemiche che hanno investito il network e la società per quel che concerne la clausola sulla privacy che impediva a chi non accettava le nuove condizioni di poter continuare ad usufruire del servizio, ora sembra che il focus sia tornato sulla tecnologia. In tal senso è in arrivo un aggiornamento che coinvolge gli stickers presenti nelle chat.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Nascondere il tuo numero da WhatsApp: c’è un trucco che in pochi conoscono

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> WhatsApp, ora è ufficiale: la svolta che cambia radicalmente l’app

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Trovare qualcuno su WhatsApp senza avere il numero di cellulare? Si può fare, ecco come 

Quale è la novità in arrivo su WhatsApp che riguarda gli stickers?

Cellulare
Persone che controllano il proprio telefono cellulare – Getty Images

In casa WhatsApp è in arrivo un aggiornamento che coinvolge gli stickers dell’app. Pare infatti che alcuni utenti che possono usufruire della nuova versione di WhatsApp Beta, abbiano a disposizione una scorciatoia per accedere direttamente agli stickers. L’aggiornamento della versione Beta è presente su Google Play Store, ma sono pochissimi gli utenti che al momento possono avere questa funzione sul proprio dispositivo cellulare.

Per scoprire se si risulta nella lista dei pochi eletti a questa novità, basta accedere all’app ed entrare in una chat qualsiasi. In teoria dovrebbe essere disponibile l’icona dell’emoji accanto alla barra per inserire il testo, come già succede ora. Tuttavia, la novità sta tutta nel fatto che se questa emoji risulta essere verde, basterà un semplice click per accedere a tutti gli stickers collegati ad una determinata emoji o ad una parola.

Ad ogni modo, questa novità presenta un limite: non è possibile supportare gli stickers creati con altre app. Non resta che restare in attesa per vedere quando questa funzione sarà fruibile per tutti gli utenti di WhatsApp e se avrà il successo sperato. C’è da scommettere che i giovanissimi siano entusiasti di questa funzione che renderà l’app più scorrevole.